News

La sezione III bis del Tar per il Lazio conferma ancora una volta il suo orientamento garantista nei confronti dei ricorsi dell’UDU per i soggetti diversamente abili patrocinati dall’Avv. Michele Bonetti. L’Unione degli Universitari aprì la breccia con il caso di una ragazza cieca che voleva fare medicina (http://www.avvocatomichelebonetti.it/index.php/campagne/numero-chiuso/item/299-vittoria-contro-la-sapienza-lo-studio-bonetti-sostiene-ancora-una-volta-i-diritti-delle-persone) ed ha proseguito per l’anno corrente a difesa di tutti i disabili nonché dislessici a cui non venivano forniti i supporti aggiuntivi e integrativi per le prove a quiz. Tutti gli atenei che non hanno dato i trenta minuti aggiuntivi previsti, che non hanno collocato in aule ben fornite e più…
Lunedì, 03 Febbraio 2014 01:00

VOCE AI NUOVI DIRITTI

Scritto da
Pubblicato in News
Febbraio 2014: nasce la voce del diritto, una rivista giuridica che ha come suo intento quello di dare voce a tutti i nuovi diritti, ovvero quelli relativi a questioni oggi molto dibattute ma che non sono ancora regolamentate da precise norme giuridiche o che lo sono solo in parte. Nella sfera dei nuovi diritti rientrano, a titolo meramente esemplificativo, quelli relativi all'ambiente e alle nuove questioni che sono state poste dai recentissimi sviluppi della scienza, come gli sviluppi dell'ingegneria genetica. Vi appartengono, altresì, i diritti dei malati, il diritto ad un lavoro stabile, allo studio e alla libertà di scelta,…
Mercoledì, 29 Gennaio 2014 15:55

MAXI RICORSO: DECRETO CAUTELARE DI PARZIALE ACCOGLIMENTO

Scritto da
Pubblicato in News
In merito al MAXI RICORSO UDU e al parziale e provvisorio accoglimento con decreto cautelare, lo Studio fornirà istruzioni ai ricorrenti interessati nei prossimi giorni. Michele Bonetti Avvocato & Partners
Gentili ricorrenti, in conseguenza della posticipazione delle date delle prove preselettive da parte di alcuni Atenei per l’accesso ai corsi di specializzazione per il sostegno, lo Studio legale Avv. Michele Bonetti & Partners, in collaborazione con le associazioni di categoria, ha deciso di riaprire le adesioni ai ricorsi avverso le esclusioni per mancanza di titoli, con scadenza improrogabile al 5 febbraio 2014. Ricordiamo che per aderire devono essere rispettati i seguenti requisiti: 1.Essere in possesso di: diploma magistrale o diploma o laurea che danno accesso alla iii fascia delle graduatorie di circolo e d’istituto per l’insegnamento nelle scuole secondarie di…
Giovedì, 09 Gennaio 2014 08:47

RICORSO COLLETTIVO SOSTEGNO: ACCOLTI I DECRETI CAUTELARI.

Pubblicato in News
In data 8 gennaio 2014 sono stati accolti con decreto cautelare i ricorsi collettivi proposti rispettivamente dalle associazioni ADIDA e da "La Voce dei Giusti", patrocinati dallo studio legale MICHELE BONETTI AVVOCATO & PARTNERS e volti ad ammettere i nostri ricorrenti alla prova preselettiva per i corsi di specializzazione per il sostegno, a loro illegittimamente preclusi.
Lunedì, 18 Novembre 2013 14:54

I NOSTRI RICORSI CONTRO IL NUMERO CHIUSO

Pubblicato in News
I ricorsi individualizzati. Di seguito riportiamo le informazioni sulle modalità di adesione al ricorso per l’accesso alle facoltà a numero chiuso, che anche nell’attuale anno accademico è stato segnato da numerose illegittimità. Corre innanzitutto l’obbligo di soffermarci sulle ultime novità legislative che hanno visto approvare al senato il famoso emendamento sulla riattribuzione dei bonus maturità e convertire in legge il decreto Carrozza. Allo stato attuale, siamo in attesa dell’emanazione dei decreti attuativi da parte del Miur che possano portare chiarezza su un testo ambiguo, che Vi riportiamo di seguito sperando di fare cosa gradita: All’articolo 20, dopo il comma 1…
L’ordinanza del 28 ottobre 2013 del Tar del Veneto segna un altro importante successo dello Studio Legale Michele Bonetti Avvocato & Partners nella lotta per la difesa del diritto allo studio. Il caso in questione riguardava uno studente di Fisioterapia che a causa di problemi personali, aveva deciso di trasferirsi da un’Università ad un’altra, più vicina a casa, ed inoltrava quindi domanda di trasferimento all’Ateneo di destinazione. L’Università, tuttavia, rigettava la domanda ed invitava lo studente a sostenere nuovamente la prova di ammissione per accedere al Corso di Laurea in Fisioterapia, nonostante lo stesso avesse già sostenuto e superato tale…

Visite oggi 205

Visite Globali 3137700