Pubblicato in Scuola
Le prove scritte devono essere annullate e riesaminate da altra Commissione. E’ questa la decisione definitiva del TAR del Lazio su un ricorso, proposto avverso i criteri valutativi adottati durante la correzione della prova scritta del concorso docenti 2012, di una ricorrente che si era vista attribuire una valutazione insufficiente secondo criteri di valutazione non sufficientemente chiari e motivati. Ora per la ricorrente, che intanto grazie al provvedimento cautelare del TAR aveva sup
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Ancora una volta il TAR del Lazio accoglie un ricorso sul tanto discusso concorso docenti 2012, patrocinato dagli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia per conto delle associazioni ADIDA e La Voce dei Giusti.Nel caso di specie la questione verteva sulla soglia di 35 punti troppo elevata per un concorso pubblico di tal fatta, soglia che disattendeva ogni normativa.Con questa sentenza il TAR “accoglie con riferimento ai ricorrenti che dopo l’ammissione con riserva hanno partecipato con
Pubblicato in News
E’ di queste ore la sentenza del Consiglio di Stato sul ricorso di un gruppo di docenti che nel 2012 aveva preso parte al concorso con iniziale riserva che gravava sui ricorrenti che avevano potuto partecipare alle prove concorsuali grazie ad un provvedimento cautelare. Il nocciolo del ricorso, presentato in prima istanza al TAR di Trento, gravitava in particolare sull’impossibilità di parte ricorrente di partecipare alla procedura selettiva in quanto in possesso di titolo conseguito dopo l
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Dopo il Consiglio di Stato anche il TAR del Lazio, con una sentenza del 14 maggio 2015, scioglie la riserva su un ricorso avverso il concorso a cattedre per il reclutamento del personale docentenelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado. Il ricorso in esame, incentrato in particolare su limiti previsti dal decreto n.82 del 24 settembre 2012 che non consentiva l’ammissione alla fase concorsuale di tutti quei soggetti che non avevano conseguito l’abilitazione all’ins
Pubblicato in Precari della scuola
Il Consiglio di Stato, con provvedimento del 16 gennaio 2015, ha chiuso definitivamente, con sentenza di merito, la nota questione concernente l’impossibilità di alcuni aspiranti docenti a partecipare al c.d. “Concorsone della scuola”, accogliendo il ricorso patrocinato dagli avvocati Michele Bonetti, Santi Delia ed Umberto Cantelli, patrocinatori anche delle associazioni Adida e La Voce dei Giusti. “Trattasi di una vittoria che ribalta completamente l’orientamento di primo grado e c
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Precari della scuola
Dopo una sentenza negativa resa dal TAR di Trento, il sigillo dello Studio Legale Michele Bonetti Avvocato & Partners è stato definitivamente consacrato dal Consiglio di Stato, che ha accolto il nostro ricorso collettivo in appello, consentendo ai nostri ricorrenti vincitori del c.d. Concorsone, di ottenere il ruolo nella Pubblica Amministrazione Scolastica. In allegato il provvedimento.
Scritto da: Roberta Nardi
Pubblicato in Precari della scuola
Con l’ordinanza del 9 aprile 2014 della VI° Sezione del Consiglio di Stato la Sede giurisdizionale del Supremo organo della giustizia amministrativa ha confermato l’orientamento garantista dei Tar che ammettevano a partecipare al c.d. concorsone della scuola tutti i candidati in assenza dei titoli. Nella specie si trattava dei candidati in possesso di un titolo di laurea conseguito fuori da un determinato anno accademico. Con questa importante vittoria tutti i giovani laureati aspiranti in
Giovedì, 31 Ottobre 2013 08:55

VITTORIA NELLA VITTORIA:CONCORSONE

Pubblicato in Precari della scuola
A seguito di una nuova prova suppletiva fissata per il 7 e 8 novembre p.v. per molteplici classi di concorso, alcuni aspiranti docenti erano rimasti esclusi. Lo Studio Legale dell'Avv. Michele Bonetti & Partners ha impugnato gli atti di esclusione per tutti coloro che erroneamente non erano stati riammessi alla prova suppletiva nonostante avessero superato la stessa. Ennesima vittoria, quindi, contro gli errori del MIUR ed il caos del c.d. Concorsone docenti.
Pubblicato in Precari della scuola
Accogliamo con orgoglio la notizia di oggi circa il primo accoglimento del TAR di Trento relativamente alla causa di ADIDA, patrocinata dallo Studio Legale Avvocato Michele Bonetti & Partners. In tutte le cause precedenti, il Tar di Trento, aveva sempre rigettato tutti i ricorsi proposti dalle varie associazioni del settore. Per la prima volta, invece, il Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento accoglie il ricorso per l'ammissione al c.d. "concorsone" per la provincia di
Pubblicato in Precari della scuola
L’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio, con nota protocollata datata 21 agosto 2013 ha comunicato la propria decisone di non pubblicare entro il 31 agosto alcune graduatorie definitive delle procedure concorsuali relative al cosiddetto “concorsone”. È stato poi scelto di rimandare le nomine al prossimo anno decidendo di fruire delle graduatorie precedenti al concorso, che risalgono ad anni e anni fa.A nostro avviso, in tale comportamento della Pubblica Amministrazione si manifestano div

Visite oggi 127

Visite Globali 2966048