Lunedì, 16 Giugno 2008 13:56

La campagna per il Rimborso dell'IRAP

Pubblicato in Rimborso IRAP

Lo studio svolge una campagna a favore dei lavoratori autonomi, dei piccoli commercianti e professionisti per le loro problematiche di natura fiscale e tributaria avvalendosi di un esame congiunto delle vicende tra avvocati e commercialisti.

Lo studio ha curato con successo e per molteplici ricorrenti un’azione volta ad ottenere il rimborso di una imposta spesso non dovuta, l'imposta regionale sulle attività produttive, nota anche con l'acronimo IRAP ed istituita con il decreto legislativo 15 dicembre 1997 n. 446.

L’azione giudiziaria diretta al rimborso delle somme è stata condotta con successo dinanzi alle Commissioni Tributarie Provinciali in primo grado e alle Commissioni Tributarie Regionali di secondo grado ed è stata diretta ad escludere dall'ambito di applicazione dell’imposta tutte le piccole attività prive di una vera e propria organizzazione o in cui l'organizzazione non è che un elemento accessorio della stessa attività.
L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 45 del 13 giugno 2008, ha così fornito chiarimenti sulla assoggettabilità ad IRAP o meno dei professionisti e di taluni piccoli imprenditori ancorando la valutazione dell’esistenza o meno di un’autonoma organizzazione (presupposto che fa scattare il pagamento dell’imposta) sulla base dei requisiti di accesso al nuovo regime dei contribuenti minimi.
Le nostre azioni proseguono con successo e sono volte a limitare l’incidenza di tale imposta sulle piccole e medie imprese.

Visite oggi 11

Visite Globali 1873122