Pubblicato in Numero chiuso
Con una importantissima ordinanza il T.A.R. Lazio ha accolto il ricorso presentato da una giovane studentessa rappresentata e difesa dagli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia, rimasta esclusa dall’Ateneo di Messina, Facoltà di Medicina e Chirurgia, a seguito della c.d. “Chiusura anticipata della graduatoria” relativa all’a.a. 2013/2014. Il 21 Febbraio scorso il M.I.U.R. aveva infatti provveduto ad arrestare gli scorrimenti della graduatoria di Medicina e Odontoiatria per l’a.a. 201

Visite oggi 38

Visite Globali 2930528