Visualizza articoli per tag: iniziative http://avvocatomichelebonetti.it Sun, 15 Dec 2019 02:01:06 +0000 Joomla! - Open Source Content Management it-it 12 Maggio 2012, giornata dedicata ai diritti dei disabili http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/altre-campagne/felicita/338-12-maggio-2012-giornata-dedicata-ai-diritti-dei-disabili-in-occasione-della-grande-mobilitazione-lavvocato-michele-bonetti-lavvocato-silvia-antonellis-offriranno-consulenza-legale-gratuita http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/altre-campagne/felicita/338-12-maggio-2012-giornata-dedicata-ai-diritti-dei-disabili-in-occasione-della-grande-mobilitazione-lavvocato-michele-bonetti-lavvocato-silvia-antonellis-offriranno-consulenza-legale-gratuita 12 Maggio 2012, giornata dedicata ai diritti dei disabili

“La disabilità non è un mondo a parte ma una parte del mondo!”. E’ questo lo slogan della mobilitazione nazionale a favore dei disabili, organizzata dal Coordinamento Nazionale Famiglie di Disabili Gravi e Gravissimi e che avrà luogo il 12 maggio dalle ore 9.30 con partenza dal Colosseo a Roma.

Studenti, famiglie, bambini e giovani al termine della breve marcia, alle Terme di Caracalla, saranno accolti in un’atmosfera di festa e spettacolo da un sit-in di Associazioni per i diritti dei disabili; un vero e proprio “Villaggio dei Diritti”, allestito per promuovere le attività associative e intrattenere i partecipanti.

L’obiettivo principale di questo evento è sfatare l’idea che la disabilità tolga la gioia di vivere e che ogni associazione sia un mondo a parte. Vi saranno lezioni dedicate agli studenti sui temi della disabilità, presentazione di libri, giochi per i più piccoli. Non mancherà la musica, un’area ristoro ed un angolo dedicato a consulenze professionali specifiche.

L’Avvocato Michele Bonetti & l’Avvocato Silvia Antonellis offriranno gratuitamente tale servizio e la loro disponibilità ed il loro intervento non potrà che far comprendere ancor meglio la finalità dell’importante giornata, ovvero un’occasione di incontro dove i disabili potranno davvero “far sentire la propria voce”.

Sono quasi tre milioni in Italia le persone affette da disabilità e nella maggior parte si tratta di anziani non più autosufficienti mentre non si conosce il numero dei disabili gravi e gravissimi, di cui solo alcuni vivono in presidi socio-assistenziali, mentre la restante parte vive in famiglia con conseguenti difficoltà non irrilevanti.

Per questo l’evento include le Olimpiadi dei Diritti, metafora del percorso a ostacoli che chiunque abbia a che fare con la disabilità deve affrontare quotidianamente che invece è ignorata dai più. Saranno davvero in tanti a partecipare, tutti accomunati da uno scopo: che i diritti dei disabili siano, oltre che concessi sulla carta, anche rispettati.

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) Campagna per la felicità Fri, 27 Apr 2012 09:17:19 +0000