Mercoledì, 19 Agosto 2020 09:34

CONCORSO SPECIALIZZAZIONI: VITTORIA AL T.A.R. LAZIO. SI ALL’INSERIMENTO DEI PUNTEGGI PER CORSISTI DI MEDICINA GENERALE E SPECIALIZZANDI

Pubblicato in Specializzazioni mediche

Il T.A.R. Lazio, dopo le prime vittorie del 4 agosto, con provvedimento del 19 agosto 2020, ha accolto i ricorsi proposti dagli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia e consentito di inserire anche i titoli in possesso ai fini del computo.

Dopo la prima vittoria riguardante i frequentanti il II e III anno dei corsi di Medicina generale che, a differenza di quelli che si accingono ad entrare al primo anno il cui corso inizierà solo il 26 settembre 2020, pacificamente non avrebbero potuto partecipare al concorso, il T.A.R. ha consentito di presentare i titoli in possesso anche ai soggetti ricorrenti che erano esclusi dalla Legge.

La nuova disciplina sulla valutazione dei titoli, difatti, è a nostro modo di vedere totalmente illegittima in quanto esclude dalla valutazione taluni titoli sol perché in possesso di un candidato (già dipendenti del SSN, specializzandi e delle strutture accreditate) rispetto ad un altro. In tal senso la previsione è di Legge (16 luglio 2020, n. 76) ragion per cui dovrà sollevarsi questione di costituzionalità.

“Si tratta“, commentano l’Avvocato Michele Bonetti e Santi Delia, founders dello Studio Bonetti & Delia che per primi hanno ottenuto il provvedimento a livello nazionale, “di un provvedimento assai importante che, pur se ancora emesso in fase cautelare, apre alla possibilità di un intervento normativo o di revisione regolamentare in corsa che eviti l’applicazione di una previsione barbara che mortifica il merito dei candidati e le legittime aspirazioni professionali e di sviluppo di carriera“.

E’ ancora possibile agire avverso tale previsione del bando entro 60 giorni dalla pubblicazione del bando.

La questione dei titoli, difatti, va innanzi tutto impugnata nei termini con ricorso collettivo e successivamente potranno proporsi singoli ricorsi individuali valutando l’incidenza della decurtazione dei punti sull’effettiva collocazione in graduatoria.

Per aderire ai ricorsi collettivi ed individuali scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visite oggi 449

Visite Globali 3217726