Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il Tribunale di Messina ha accolto il ricorso degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia ed ordinato il trasferimento di una specializzanda in Pediatria proveniente da un paese UE presso l’Università di Messina, invocando i principi di libera circolazione dei professionisti.Secondo il Tribunale, difatti, l’unico limite alla libera circolazione dei giovani medici, anche in ambito di formazione professionale post lauream, può essere rappresentata dalla valutazione della
Pubblicato in Numero chiuso
Sono di questi giorni ulteriori sentenze del TAR del Lazio che sciolgono dopo quasi un anno la riserva, ammettendo a pieno titolo altri nostri ricorrenti per gli atenei della Sapienza, Pisa, Tor Vergata e Messina. Altre centinaia di persone potranno proseguire a studiare, stavolta senza il “rischio” della “riserva”.
Pubblicato in Numero chiuso
Ancora una volta, dopo anni di indagini, ricerche e accessi agli atti, il muro del numero chiuso è stato abbattuto. Abbiamo capito come e perchè quella selezione era mal gestita e come ripristinare la legalità. A Salerno, così ci ha scritto l'Ateneo, era prassi utilizzare l'etichettatura della documentazione di concorso, anche se proveniente dal Ministero come nel caso dell'ammissione a Medicina, a mezzo di codici a barre adesivi. Grazie a tale sistema, tuttavia, seppur la graduatoria era
Pubblicato in Numero chiuso
  Innanzi al contrasto giurisprudenziale tra le diverse Sezioni del Consiglio di Stato, il C.G.A. ha ritenuto talmente peculiare il caso anonimato all'Università di Messina, da rimettere la questione all'Adunanza Plenaria. La vicenda era quella che nel 2011 portò decine di ammessi all'Ateneo di Messina.I quattro nostri appelli riguardanti la predetta questione sono stati, così, rimessi dal C.G.A. all'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato. (C.G.A., 10 maggio 2013, n. 464).
Pubblicato in News
  Innanzi al contrasto giurisprudenziale tra le diverse Sezioni del Consiglio di Stato, il C.G.A. ha ritenuto talmente peculiare il caso anonimato all'Università di Messina, da rimettere la questione all'Adunanza Plenaria. La vicenda era quella che nel 2011 portò decine di ammessi all'Ateneo di Messina.I quattro nostri appelli riguardanti la predetta questione sono stati, così, rimessi dal C.G.A. all'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato. (C.G.A., 10 maggio 2013, n. 464).

Visite oggi 727

Visite Globali 2625437