Pubblicato in Specializzazioni mediche
Carissimi, il Consiglio di Stato ha disposto il sovrannumero e non solo sui provvedimenti cautelari (c.d. sospensive) ma anche su una sentenza di merito del Tar del Lazio che è stata così sospesa. Dunque stavolta non si torna al Tar. Difatti, anche se vi sono ordinanze appellate nella giornata di ieri, è chiaro che con il ribaltamento delle sentenze del Tar si apre una nuova era che verrà definita nel merito al Consiglio di Stato il 24 novembre 2015. Arrivo subito al punctum dolens della que
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Carissimi, il Consiglio di Stato ha disposto il sovrannumero e non solo sui provvedimenti cautelari (c.d. sospensive) ma anche su una sentenza di merito del Tar del Lazio che è stata così sospesa. Dunque stavolta non si torna al Tar. Difatti, anche se vi sono ordinanze appellate nella giornata di ieri, è chiaro che con il ribaltamento delle sentenze del Tar si apre una nuova era che verrà definita nel merito al Consiglio di Stato il 24 novembre 2015. Arrivo subito al punctum dolens della que
Mercoledì, 29 Ottobre 2014 16:45

Flash News dall'Avv. Michele Bonetti

Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi, un paio di flash news a seguito delle innumerevoli telefonate e visite al nostro studio di queste ore su quattro argomenti su cui è necessaria qualche presa di posizione e chiarimento; in particolare: 1)Ricorsi straordinari al Consiglio di Stato (detti Ricorsi al Presidente della Repubblica): ad oggi sono stati emessi solo 4 provvedimenti per piccoli gruppetti di persone da noi patrocinati per la sede di Milano, Bari, Federico II e Sun. Non ci sono altri provvedimenti, ma oramai l'a
Pubblicato in Numero chiuso
Secondo il coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari Gianluca Scuccimarra “dopo la scabrosa vicenda del bonus maturità che ha penalizzato tutti gli studenti cambiando le regole in corsa è emerso nell’ultimo grado di giudizio quello che da anni denunciamo, ovvero una selezione casuale mediante un sistema inadeguato con domande errate prive di senso”. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ha accolto due ricorsi dell’UDU patrocinati dall’Avv. Michele Bonetti e dal
Pubblicato in Numero chiuso
Stavolta è il Consiglio di Stato che riforma un’ordinanza del TAR del Lazio facendo sì che lo Studio legale Avv. Michele Bonetti & Partners aggiunga anche questo sigillo contro l’Ateneo di Tor Vergata. La vicenda concerne la graduatoria locale dell’ateneo romano dove ogni candidato poteva scegliere tre opzioni dei corsi in professioni sanitarie. Il sistema di quasi tutti gli atenei d’Italia fa sì che il candidato sulle opzioni successive alla prima sia inserito “in coda” e no
Pubblicato in News
Una nuova vittoria è stata conseguita : il Tar del Lazio con sentenza ha decretato l'ennesima ammissione in sovrannumero statuendo l’illegittimità delle prove orali. La sentenza del Tar, in particolare, ha stabilito l’illegittimità delle prove orali per tutte le università private, come il Campus e la Cattolica, che istituiscono oltre ad una prova a test anche una di tipo orale. La decisione del Tar del Lazio in via definitiva ammette in sovrannumero il ricorrente. Vedi nello specific
Pubblicato in Numero chiuso
Una nuova vittoria è stata conseguita : il Tar del Lazio con sentenza ha decretato l'ennesima ammissione in sovrannumero statuendo l’illegittimità delle prove orali. La sentenza del Tar, in particolare, ha stabilito l’illegittimità delle prove orali per tutte le università private, come il Campus e la Cattolica, che istituiscono oltre ad una prova a test anche una di tipo orale. La decisione del Tar del Lazio in via definitiva ammette in sovrannumero il ricorrente. Vedi nello specific

Visite oggi 327

Visite Globali 2928510