Pubblicato in Precari della scuola
È di poche ore fa la sentenza emessa dal TAR del Lazio che condanna il MIUR all’ostensione del famoso “algoritmo” di calcolo che ha gestito il software relativo ai trasferimenti interprovinciali del personale docente sulla mobilità 2016 e che ha deciso la sorte professionale di numerosi docenti coinvolti. Il coordinatore nazionale della Federazione Gilda Unams, Rino Di Meglio, nonché gli Avv. ti Michele Bonetti, Santi Delia e Silvia Antonellis, afferm
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il Consiglio di Stato ha dichiarato nullo il provvedimento del MIUR con il quale, nonostante il contenzioso vinto al T.A.R. e al CDS, si negava l'immatricolazione di un giovane medico dalla scuola di specializzazione cui, con merito, aveva dimostrato di poter accedere. Secondo il Presidente del Consiglio di Stato, "in esecuzione dell’ordinanza cautelare n. 5290/2016, del 28/11/2016 di questa Sezione Sesta del Consiglio di Stato, va disposta l'iscrizione del ricorrente alla scuola di
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il Consiglio di Stato ha rigettato l'appello del MIUR proposto avverso i provvedimenti del T.A.R. Lazio che aveva accolto il ricorso degli Avvocati MICHELE BONETTI e SANTI DELIA e ordinato al Ministero di consentire ai nostri medici di rinunciare ai contratti aggiuntivi regionali e permanere in graduatoria nelle varie ed ulteriori scelte di opzione e di scuola. Il T.A.R. aveva accolto il ricorso ritenendo che “sussiste il pregiudizio del danno grave e irreparabile ove l’amministrazi
Pubblicato in Specializzazioni mediche
In caso di posto vacante in gradutaoria per il ricorrente per l’ammissione alle scuole di specializzazione di medicina per l’anno accademico 2014 – 2015 ha diritto ad ottenere il posto in maniera definitiva (e non più con riserva) e con la retribuzione della borsa. Con l’affermazione di questo principio, il TAR del Lazio Sez. III bis con la sentenza del 30 novembre 2016 per la prima volta ha accolto un ricorso per l’accesso alle scuole delle specializzazioni&
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il T.A.R. Lazio ha accolto il ricorso degli Avvocati MICHELE BONETTI E SANTI DELIA e ordinato al MIUR di consentire ai nostri medici di rinunciare ai contratti aggiuntivi regionali e permanere in graduatoria nelle varie ed ulteriori scelte di opzione e di scuola. Secondo il T.A.R. "sussiste il pregiudizio del danno grave e irreparabile ove l’amministrazione non consentisse al ricorrente di rinunciare alle sedi e alle scuole in ricorso indicate e che, nel bilanciamento dei contrapposti int
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Scuola
Dopo gli accoglimenti ottenuti al T.A.R. per i docenti di ruolo e al C.D.S. per coloro che sono in possesso di diploma magistrale linguistico, ieri è stato tratto per la prima volta il caso dei dottorati di ricerca. Il T.A.R. aveva dapprima accolto e poi, in sede collegiale, rigettato la richiesta di ammissione affermando che il percorso dei dottori di ricerca non può ritenersi equipollente all'abilitazione all'insegnamento che ha caratteristiche asseritamente diffe
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Oggi alle ore 13.00 in diretta su Elleradio 88.100 (Roma) trasmissione sul concorso di specializzazione, ricorsi ed evoluzioni delle ultime vittorie al Consiglio di Stato. Tutta la verità sulla "vittoria dei 300 Spartani". Interverrà l'avvocato Michele Bonetti. Puoi seguire la diretta streaming da tutta Italia collegandoti al link http://audio1.meway.tv/tunein/radioelle.pls Se vuoi intervenire in diretta puoi contattare la redazione al numero 0635511660. TI ASPETTIAMO!
Pubblicato in Numero chiuso
E' stato accolto il Maxi ricorso collettivo sul numero chiuso.  E' stata corretta l'ordinanza cautelare ad opera del T.A.R. per il noto problema di natura informatica. "Una grande vittoria dell'Udu con il sigillo del suo coordinatore nazionale Gianluca Scuccimarra" - A parlare è l'Avvocato dell'Udu, Michele Bonetti. "Molte università non hanno aspettato il provvedimento e sulla scia del nostro provvedimento hanno accolto tutte le richieste di immatricolazione" - Prosegue il l
Pubblicato in Precari della scuola
Nell'attesa dell'imminente deposito della sentenza della Corte di Giustizia Europea sul tema del precariato nella pubblica amministrazione italiana, con una pronuncia decisamente innovativa la Corte di Appello di Torino respinge l’appello del Miur avverso la sentenza di primo grado e condanna lo stesso MIUR al pagamento delle spese di giudizio. La Corte di Appello di TORINO anche in forza degli ultimi orientamenti giurisprudenziali conferma la sentenza del Tribunale di Alessandria secondo cui
Domenica, 19 Ottobre 2014 15:36

Punto della situazione sul numero chiuso

Pubblicato in Numero chiuso
Il 9 ottobre è una data che entra nuovamente nella storia. Tutti i nostri ricorsi, nessuno escluso, sono stati accolti. Ed è il secondo colpo più forte che viene infitto al numero chiuso dopo l’anno del 2007. All’epoca scelsi la strada dell’annullamento del concorso diversamente da quest’anno dove il TAR ha optato per le ammissioni soprannumerarie. Si tratta di numeri veramente importanti quelli dell’Unione degli Universitari. Le proce
Pagina 1 di 3

Visite oggi 154

Visite Globali 1813858