Pubblicato in Scuola
Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha accolto, in data 12.12.2018, il ricorso patrocinato dal nostro studio legale Bonetti&Delia per i ricorrenti facenti parte della categoria dei c.d. depennati dalle GAE per la mancata presentazione della domanda di permanenza nelle stesse. Ancora una volta il TAR, nella sentenza 12070/2018, ha accolto la nostra tesi, e, rifacendosi anche alla giurisprudenza dell’Ecc.mo Consiglio di Stato, ha statuito che “non è corretto
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
la vicenda dei diplomati magistrale ante 2001/2002 continua ad essere dibattuta nelle aule dei tribunali. più volte il coordinatore della gilda degli insegnanti, rino di meglio, ha chiesto al governo e al ministro bussetti di risolvere politicamente il problema.in questi giorni una sezione del consiglio di stato, rimanda alla plenaria la rimeditazione sul principio di diritto che impedirebbe l'accesso alle gae dei diplomati magistrale.per far chiarezza su questa vicenda così comp
Pubblicato in News
la vicenda dei diplomati magistrale ante 2001/2002 continua ad essere dibattuta nelle aule dei tribunali. più volte il coordinatore della gilda degli insegnanti, rino di meglio, ha chiesto al governo e al ministro bussetti di risolvere politicamente il problema.in questi giorni una sezione del consiglio di stato, rimanda alla plenaria la rimeditazione sul principio di diritto che impedirebbe l'accesso alle gae dei diplomati magistrale.per far chiarezza su questa vicenda così comp
Mercoledì, 14 Novembre 2018 15:36

IL TAR APRE LE GAE CON SENTENZA PER I DEPENNATI.

Pubblicato in Precari della scuola
Con sentenza n. 10901 del 2018 il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha accolto il ricorso patrocinato dal nostro studio legale Bonetti&Delia per i ricorrenti facenti parte della categoria dei c.d. depennati dalle GAE per la mancata presentazione della domanda di permanenza nelle stesse. I Giudici hanno accolto la nostra tesi secondo cui la situazione dei ricorrenti “non contrasta con la qualificazione “a esaurimento” delle GAE” e per tali ragioni il ric
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Scuola
Il Consiglio di Stato all’esito della camera di consiglio dell’8 novembre ha pronunciato l’ordinanza n. 5383/2018 con cui ha disposto nuovamente la rimessione all’Adunanza Plenaria della nota vicenda relativa all’inserimento dei Diplomati Magistrali nelle Graduatorie ad Esaurimento. Il Collegio infatti pronunciandosi in sede giurisdizionale, ha chiaramente affermato che nonostante la nota pronuncia n.11/2017 emessa dall’Adunanza Plenaria sulla vicenda, la que
Pubblicato in Precari della scuola
ACCESSI AGLI ATTI DA SPEDIRE ED IMPORTANTI INFORMAZIONI Sperando di fare cosa gradita rimettiamo, in allegato alla presente, due prototipi di accesso agli atti da inoltrare da parte di tutti i soggetti che hanno avuto un contratto a tempo indeterminato, al fine di richiedere la documentazione inerente al passaggio in ruolo, qualora e se non conseguita e non in possesso del ricorrente. Rappresentiamo che trattasi di due distinti accessi agli atti per la categoria di coloro che hanno supera
Pubblicato in Precari della scuola
Per aderire all'azione ed impugnare la graduatoria sarà necessario seguire pedissequamente le istruzioni che seguono. 1. Scaricare la procura allegata in fondo alla pagina. 2. Stampare due copie della procura, compilarle e firmarle entrambe in originale (la sottoscrizione deve essere apposta a penna). 3. Stampare l’autocertificazione allegata, compilarla in ogni campo ed apporre la sottoscrizione. 4. Effettuare il pagamento di euro 90,00 alle coordinate allegate. 5. I
Pubblicato in Precari della scuola
Per aderire all'azione sarà necessario seguire pedissequamente le istruzioni che seguono. 1. Scaricare la procura allegata in fondo alla pagina. 2. Stampare due copie della procura, compilarle e firmarle entrambe in originale (la sottoscrizione deve essere apposta a penna). 3. Stampare l’autocertificazione allegata, compilarla in ogni campo ed apporre la sottoscrizione. 4. Effettuare il pagamento di euro 90,00 alle coordinate allegate. 5. Inoltrare, tramite raccomanda
Pubblicato in Precari della scuola
Per aderire sarà necessario seguire pedissequamente queste istruzioni: 1. Scaricare la procura “AFAM” allegata in calce alla pagina. 2. Stampare due copie della suddetta procura, compilarle e firmarle entrambe in originale (la sottoscrizione deve essere apposta a penna). 3. Effettuare il pagamento di euro 90,00 alle coordinate allegate. Tale somma comprenderà il ricorso introduttivo, i successivi ed eventuali motivi aggiunti, nonché la procedura di notificazio
Pubblicato in Precari della scuola
E' stato pubblicato in data 21 giugno 2018 il nuovo decreto di aggiornamento delle GAE.  Le azioni legali che consigliamo fortemente sono quelle per le categorie degli AFAM vecchio ordinamento, dei congelati SSIS e dei depennati. Per le altre categorie, considerando anche l'ordientamento espresso nell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato sulla nota vicenda degli insegnanti in possesso di diploma di maturità magistrale, riteniamo di non procedere. Tuttavia, qualora dovessero ess
Pagina 1 di 11

Visite oggi 244

Visite Globali 2650133