Pubblicato in Numero chiuso
Gentili ricorrenti,  L'UDU, in collaborazione con lo Studio Legale Michele Bonetti Avvocato & Partners, ha aperto ufficialmente le adesioni al ricorso collettivo contro il test per le facoltà a numero chiuso per l'anno accademico 2014/2015. In allegato troverete la "scheda del candidato" e la procura, entrambe da compilare, firmare, ed inviare a mezzo raccomandata a.r. all'indirizzo:   Avv. Michele Bonetti Via San Tommaso d'Aquino, 47 00136 ROMA   avendo cura di app
Pubblicato in Numero chiuso
Anche quest’anno i test di ammissione al corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria sono stati caratterizzati da numerosi irregolarità in tutta Italia. Le irregolarità più gravi, tuttavia, si sono verificate a Bari, dove un plico, non solo è stato aperto prima che gli studenti entrassero, ma addirittura al suo interno sono state ritrovate solo 49 buste a fronte delle 50 che dovevano essere presenti dentro ogni plico: motivo per cui l’intero test potrebbe e
Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi, con sommo piacere Vi informiamo che all’udienza del 20 febbraio 2014 è stato accolto il Maxi ricorso UDU per centinaia di ricorrenti. Sin da ora riteniamo comunque opportuno rappresentarVi che l’accoglimento concerne tutti coloro che con il punteggio del test e con l’aggiunta del bonus maturità eguagliano o superano l’ultimo degli ammessi ad oggi nella graduatoria nazionale in una delle sedi opzionate. Chi di Voi si trovi in questa situazione dovrà recarsi pres
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Numero chiuso
Gentili Studenti, Vi informiamo che lo Studio Legale Avvocato Michele Bonetti & Partners sta predisponendo ricorsi individuali, semi individuali, semicollettivi e collettivi per l'accesso alle facoltà a numero chiuso il cui test, anche nell'attuale anno accademico, è stato segnato da numerose illegittimità. Corre innanzitutto l'obbligo di soffermarci sulla tanto contestata abolizione del bonus di maturità. L'abolizione in corsa del bonus maturità è stata illegittima, tanto quanto la
Pubblicato in Numero chiuso
All'alba del giorno dopo l'abolizione del bonus maturità, continuano ad arrivare al sindacato studentesco decine e decine di segnalazioni sulle prove d'ammissione. "Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni delle irregolarità durante i test e, dopo averle verificate e documentate, avvieremo i primi ricorsi - spiega Michele Orezzi, Coordinatore Nazionale dell'UDU - Le scorrettezze più grosse sono state registrate ad Ancona e Firenze ma abbiamo segnalazioni di irregolarità anche per i test di
Il Tar per la Sardegna censura l’Ateneo di Cagliari sospendendo l’efficacia del diniego al trasferimento opposto ad uno studente a cui è consentito ora di iscriversi, con riserva, al 2° anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, corso di Laurea in odontoiatria e protesi dentaria, dell'Università degli Studi di Cagliari. Un altro ragazzo italiano torna a casa dalla Romania. Vedi il provvedimento.
Pubblicato in Numero chiuso
Il Tar per la Sardegna censura l’Ateneo di Cagliari sospendendo l’efficacia del diniego al trasferimento opposto ad uno studente a cui è consentito ora di iscriversi, con riserva, al 2° anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, corso di Laurea in odontoiatria e protesi dentaria, dell'Università degli Studi di Cagliari. Un altro ragazzo italiano torna a casa dalla Romania. Vedi il provvedimento.
Pubblicato in Numero chiuso
Dopo la decisione del Tar di Palermo, gli aspiranti studenti delle facoltà a numero chiuso di fisioterapia, infermieristica e radiologia possono realizzare il loro sogno: immatricolarsi e studiare per diventare professionisti nel loro campo. Alla felicità e alla conquista degli studenti, si contrappone il duro colpo subito dalla Università che deve innanzitutto procedere all'immatricolazione di chi illegittimamente aveva escluso e deve sostenere anche una condanna alle spese. La sentenza ha
Pubblicato in Numero chiuso
Nuova vittoria  contro il meccanismo del numero chiuso. Questa volta tocca all’Università di Siena fare i conti con il provvedimento del TAR Lazio che accoglie la domanda degli studenti rimasti fuori dalle graduatorie per un mancato ampliamento dei posti nel 10%.Innanzi alla ostinazione dell’Università di Siena a non provvedere all’ampliamento del 10%, abbiamo continuato a difendere gli studenti per la difesa i loro diritti.Il risultato? Ancora una volta il TAR riconosce il diritto
Pubblicato in Numero chiuso
Il Tar del Lazio pronunciatosi su un ricorso dell'Udu ha ritenuto che il test di quest'anno contiene una domanda sbagliata e ha ammesso all'Università una studentessa dell'Università di Modena. Sono anni che l'Unione degli Universitari denuncia errori e illegalità nel test, domande annullate e completamente estranee ai programmi della scuola superiore. Si può mettere nel test una domanda sulla "grattachecca romana" e sul chiosco romano di granite la Sora Maria? O ancora sulla bacheca facebo

Visite oggi 100

Visite Globali 2792236