Martedì, 12 Settembre 2017 08:01

NUOVA AZIONE PER L'INSERIMENTO IN GAE DEGLI INSEGNANTI IN POSSESSO DI DIPLOMA ITP

Pubblicato in Scuola

Lo scorso 10.08.2017 l'On. TAR del Lazio si è pronunciato in relazione alla richiesta monocratica d’urgenza formulata dal nostro studio legale per conto dei ricorrenti in possesso di diploma conseguito presso un Istituto Tecnico Pratico (ITP) volto al riconoscimento di tale qualifica quale titolo abilitante all’insegnamento.

All’interno di siffatto provvedimento il Tribunale Amministrativo ha espressamente richiamato una propria precedente pronuncia del 7 agosto nella quale aveva già specificato la necessità di un intervento del MIUR finalizzato al riordino delle classi di insegnamento afferenti i docenti ITP alla luce dell’All.B del d.P.R. n. 19/2016 e dell’Allegato C al D.M. n. 39/1998 (ogni ulteriore informazione all'indirizzo http://www.semprediritti.it/index.php/aree-di-interesse/lavoro/item/701-aggiornamento-sulla-situazione-dei-ricorrenti-in-possesso-di-diploma-conseguito-presso-un-istituto-tecnico-pratico).

A seguito di tale innovativo provvedimento, il  MIUR si è visto costretto ad inoltrare a tutti gli Uffici Scolastici Regionali un’opportuna comunicazione, invitando i medesimi a conformarsi, nelle procedure di convocazione ed assegnazione dei posti dalle GI per l’a.s. 2017/2018, a quanto stabilito nella sentenza del TAR succitata “provvedendo all’inserimento in II fascia dei ricorrenti diplomati ITP previa valutazione caso per caso circa l’effettiva corrispondenza delle nuove classi di insegnamento per cui il docente abbia presentato domanda di inserimento ai sensi dell’All. B del D.P.R. 19/2016 con quelle per cui l’inserimento era consentito dallo specifico titolo di studio posseduto ai sensi dell’All. C al D.M. 39/1998”.

Nonostante tale nota Ministeriale, ad oggi non è possibile prevedere in che modo le direttive del TAR verranno applicate dall’Amministrazione, né tantomeno se verranno presi gli opportuni provvedimenti in tempi utili per le chiamate relative all’a.s. 2017/2018 di prossima inaugurazione.

Al fine di dirimere le incertezze sottese a tale situazione, nonché al fine di assicurare a tutti i docenti ITP la necessaria tutela in tale circostanza, il nostro studio sta avviando una nuova azione in sede straordinaria impugnando IL D.M. 400/2017 di aggiornamento delle G.A.E. Tale ricorso non determina effetti giuridici relativamente all'iscrizione nelle Graduatorie di istituto, fatti salvi eventuali errori di inserimento da parte dell'Amministrazione. 

Per aderire sarà necessario seguire pedissequamente queste istruzioni:
1. Scaricare la procura “ITP” allegata in calce alla pagina.
2. Stampare due copie della suddetta procura, compilarle e firmarle entrambe in originale (la sottoscrizione deve essere apposta a penna).
3. Effettuare il pagamento di euro 90,00 alle coordinate allegate. Tale somma comprenderà il ricorso introduttivo, i successivi ed eventuali motivi aggiunti, nonché la procedura di notificazione per pubblici proclami che verosimilmente si verificherà. In poche parole comprende tutto il primo grado di giudizio.
4. Inoltrare, tramite raccomandata a.r. all’indirizzo Studio Legale Avv. Michele Bonetti & Partners, Via San Tommaso d’Aquino, 47 – 00136, Roma, i seguenti documenti:
- due procure in originale compilate e sottoscritte;
- copia del documento di identità;
- scheda del ricorrente compilata e sottoscritta (allegata in calce alla pagina);
- schermata personale estratta dal portale di ISTANZE ON-LINE;
- copia delle diffida/reclamo inoltrata al MIUR e alla scuola capofila (allegata in calce alla pagina);
- copia del bonifico effettuato alle coordinate allegate (nella causale del bonifico dovrete inserire il vostro nome, cognome e la dicitura “RICORSO ITP PDR 2017”).
Sulla busta deve essere apposta la dicitura “RICORSO ITP PDR 2017” e ogni busta deve contenere una sola adesione.
5. Inoltrare la domanda di inserimento in GAE (anche se fuori termine) che si trova in allegato alla presente. Tale domanda deve essere inoltrata, anche come condizione di procedibilità, al Miur presso l'indirizzo di Viale Trastevere n. 76/a 00153 Roma nonchè agli Uffici Scolastici Provinciali di riferimento tramite raccomandata a/r con avviso di spedizione e ricevuta di consegna e/o anche tramite posta elettronica certificata (gli indirizzi del Miur sono i seguenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) conservando gelosamente una copia di quanto inoltrato (una copia fotostatica debitamente sottoscritta e compilata in tutte le sue parti) allegando alla domanda l'avviso di spedizione e la ricevuta di consegna della raccomandata e/o della pec.
6. Inoltrare la Diffida/Reclamo per l'inserimento nella II fascia delle G.I. allegata alla presente pagina. Tale diffida/reclamo deve essere inoltrata al Miur presso l'indirizzo di Viale Trastevere n. 76/a 00153 Roma nonchè alla scuola capofila tramite raccomandata a/r con avviso di spedizione e ricevuta di consegna e/o anche tramite posta elettronica certificata (gli indirizzi del Miur sono i seguenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) conservando gelosamente una copia di quanto inoltrato (una copia fotostatica debitamente sottoscritta e compilata in tutte le sue parti) allegando alla domanda l'avviso di spedizione e la ricevuta di consegna della raccomandata e/o della pec.
7. Inoltrare a mezzo e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la scansione di TUTTI I DOCUMENTI INOLTRATI A MEZZO RACCOMANDATA A.R., inserendo nell’oggetto dell’e-mail il vostro nome, cognome e la dicitura “RICORSO ITP PDR 2017”.
8. Compilare (solo una volta e inserendo dati veritieri e verificati) questo formato online.

Tale documentazione dovrà esserci inoltrata a mezzo e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inserendo nell’oggetto dell’e-mail il vostro nome, cognome e la dicitura “RICORSO ITP PDR 2017 ”, nonché tramite raccomandata a.r. all’indirizzo Studio Legale Avv. Michele Bonetti & Partners, Via San Tommaso d’Aquino, 47 – 00136, Roma.

Per la categoria dei docenti ITP che hanno problemi relativi all'inserimento nella II fascia delle G.I. e non gli vengono fatti stipulare contratti, in quanto con  riserva e con punteggio errato, cliccare qui.

Per quanto concerne la categoria dei depennati vi invitiamo a non conforderVi con quest'altra categoria di docenti depennati ITP già in possesso di provvedimento favorevole.

Attenzione, la carenza della documentazione richiesta o l’inesattezza dei dati inseriti comporterà l’esclusione dal ricorso.
Tutta la procedura deve essere effettuata entro la data del 30 settembre 2017 (data di ricezione della raccomandata).

Trattasi di un ricorso di natura collettiva dove non è possibile avanzare richieste individuali e le comunicazioni interverranno collettivamente tramite il nostro sito internet, tramite e mail collettive inoltrate in ogni fase processuale, su canali social, riunioni pubbliche tramite le piattaforme team speak con diretta partecipazione degli interessati e con riunioni de visu in vari punti dell’Italia alla presenza degli avvocati dello studio legale.

Attenzione: lo studio legale comunicherà con tutti i ricorrenti principalmente a mezzo e-mail. Nel Vostro interesse, pertanto, si prega di prestare particolare attenzione nell’inserimento dell’indirizzo e-mail e di non richiedere variazioni successive all'indirizzo da Voi scelto.

QUESTO STUDIO DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ IN MERITO ALL’EVENTUALE MANCATO INSERIMENTO NEL RICORSO QUALORA LA DOCUMENTAZIONE NON DOVESSE GIUNGERE ENTRO I TERMINI STABILITI O NEL CASO IN CUI NON SIANO RISPETTATE LE PROCEDURE PREVISTE NELLA PRESENTE INFORMATIVA, RISERVANDOSI L’ACCETTAZIONE DEI VOSTRI MANDATI.

Visite oggi 182

Visite Globali 2165343