Pubblicato in Precari della scuola
I provvedimenti di mobilità devono essere chiari e ogni docente ha il diritto di comprendere perché è stato assegnato ad una scuola anziché ad un'altra: stop ad accorpamenti, spezzoni, cattedre che compaiono e scompaiono dietro fantomatici algoritmi. Gli USP devono consegnare la documentazione e consentire di ricostruire l'iter che ha portato all'attribuzione della cattedra a 100 o a 50 km da casa. Il T.A.R. Catania, nonostante frattanto il medesimo USP avesse attrib
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Scuola
Il Consiglio di Stato mette un primo, importantissimo, sigillo sulla questione dei dottorati di ricerca. Sin dal primo TFA bandito nel 2012 affermiamo che il titolo di dottore di ricerca deve essere valutato dal MIUR in maniera puntuale nell'ambito del sistema scolastico essendo profondamente illegittimo che il più alto titolo del sistema di istruzione, ottenuto all'esito di un percorso pluriennale di studio e ricerca, sia privo di qualsiasi valutazione nell'ambito dei titoli di accesso a
Pubblicato in Precari della scuola
Carissime e Carissimi, in data odierna si sono tenute le udienze al TAR sulle immissioni nelle GAE nei vari contenziosi proposti e fissati per oggi e si è deciso di rinviare all’udienza del 20 ottobre anche al fine di meglio eseguire i decreti monocratici ottenuti. Nelle riunioni sino ad ora tenute, nelle nostre comunicazioni etc, abbiamo sempre esposto le difficoltà delle conferme dei predetti decreti; ad oggi riteniamo proprio alla luce di tali difficoltà, che un b
Pubblicato in News
La battaglia contro il Concorsone 2016 non si arresta e dopo gli esposti e le denunce fatte anche a livello mediatico, volte a smascherare l'inadeguatezza delle prove per valutare il merito e le numerose incongruenze e irregolarità rilevate in ogni angolo del Paese, ora arrivano anche i provvedimenti del Tribunale. Con decreto cautelare del 30 agosto il TAR del Lazio, per la prima volta, ammette all’orale una candidata non ammessa.La vicenda, quindi, avvalora le tante perplessit&agr
Pubblicato in Precari della scuola
Il Presidente del TAR Lazio, con 3 distinti decreti, ha accolto i ricorsi degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia ordinando al MIUR di consentire ai docenti già di ruolo ed a quelli ancora inseriti nelle graduatorie di merito del concorso 2012 di poter partecipare al piano di assunzioni straordinario di cui al D.M. 496/2016 varato ad hoc per svuotare le graduatorie infanzia. Il MIUR, infatti, dopo il ricorso proposto dai legali per oltre 600 idonei e vincitori del concorso 2012, era
Pubblicato in Precari della scuola
La decisione è del 9 giugno 2016. E' stata resa pubblica il 15 giugno. Per la prima volta nella storia un diplomato magistrale ottiene l'accesso in G.A.E per mano del T.A.R. Lazio. Un altro tassello è stato aggiunto nella battaglia a favore dei diplomati magistrale dallo Studio Legale degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia. Il T.A.R. Lazio, infatti, ha, finalmente, mutato il proprio orientamento sul diploma magistrale ed ammesso in G.A.E. i nostri ricorrenti. Si tratta di
Pubblicato in Scuola
Alla luce dei recenti accoglimenti intervenuti nella giornata di ieri, con cui il T.A.R. ha consentito mediante provvedimenti urgenti di presentare la domanda di partecipazione alle prove e di presentarsi agli esami stessi (per maggiori dettagli, leggete l'intervento dell'Avvocato Bonetti sul Corriere della Sera), lo studio legale comunica che le adesioni al ricorso sono prorogate fino al 7 aprile. Per le modalità di adesione cliccate qui. Tutti coloro che intendono aderire, e coloro che
Pubblicato in News
Lunedì 11 aprile, dalle ore 18:30, si terrà a Lecce presso la libreria “La Feltrinelli”, sita in Via dei Templari n. 9, la presentazione del mio libro “Cepus Dei – Il Colpo di Stato – La legge illegale che vieta la conoscenza”. Avrò l’onore di essere al fianco del Presidente Ferdinando Imposimato, che ne ha curato la prefazione. Si parlerà del diritto dei giovani allo studio e di come la possibilità di realizzare i lor
Pubblicato in Scuola
Un' altra vittoria per gli Avvocati Santi Delia e Michele Bonetti in tema di equiparazione tra docenti a tempo determinato e a tempo indeterminato. Superata la questione delle supplenze effettuate su organico di fatto e di diritto: decisivo il solo superamento dei 36 mesi, anche coinvolgendo incarichi universitari.Il Tribunale di Tolmezzo, con una accuratissima sentenza di 35 pagine, oltre al risarcimento del danno per abuso dei contratti di supplenza a termine, ha riconosciuto il diritto del ri
Lunedì, 15 Giugno 2015 15:34

Campagna per i dirigenti scolastici

Scritto da: Claudia Palladino
Carissimi, Vi rimetto questo link inerente alla campagna da me effettuata per i precari della scuola al fine che possiate avere delle primissime informazioni in merito alla stabilizzazione per la vostra procedura. A chi è rivolto. A tutti coloro che pur essendo stabilizzati come insegnanti svolgono da numerosi anni, a seguito di contratti a tempo determinato rinnovati da oltre 36 mesi, le mansioni di dirigente scolastico con l’amministrazione e pertanto possono presentare ricorso
Pagina 1 di 2

Visite oggi 35

Visite Globali 1876241