Venerdì, 17 Luglio 2015 15:40

Inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento: il Tar Lazio non deciderà più, bisognerà rivolgersi ai giudici del lavoro

Pubblicato in News

 Il Tar Lazio non deciderà più sulle cause di migliaia di insegnanti che sperano di essere ammessi nelle GAE e poter, finalmente, ottenere l'agognato ruolo promesso con "La Buona Scuola".

Secondo un orientamento ormai profilatosi in maniera incontrovertibile negli ultimi due mesi, tutti i giudizi degli insegnanti che aspirano all'ammissione in GAE (dai diplomati magistrale, ai congelati, dai depennati sino ai laurea in SFP ed agli abilitati con PAS e TFA) devono essere decisi dai Giudici del Lavoro.

Tutti i dettagli a questo link.

Visite oggi 237

Visite Globali 2931723