Lunedì, 18 Agosto 2014 10:38

COMUNICAZIONE RICORSI GAE

Pubblicato in Precari della scuola

Il nostro Studio rende noto a tutti i ricorrenti docenti della Scuola, che ci hanno conferito mandato relativamente alla campagna avverso il decreto ministeriale relativo alle Graduatorie ad esaurimento, che tutti i ricorsi straordinari e al T.A.R. sono stati debitamente inoltrati.

In modo particolare i ricorsi straordinari sono pendenti, le notificazioni sono intervenute nei modi e termini di legge e gli atti, oltre ad essere stati depositati presso il M.I.U.R., sono stati anche depositati direttamente al Consiglio di Stato al fine di accellerare la tempistica procedimentale.

Il ricorso al TAR per la categoria dei c.d. “depennati” è stato già accolto e il ricorso al TAR per la categoria dei c.d. congelati SSIS (http://www.avvocatomichelebonetti.it/index.php/news/item/847-graduatorie-ad-esaurimento-2014-2017-entrano-i-primi-ricorrenti-in-gae) è stato altresì accolto.

Per la macrocategoria  dei c.d. ricorsi magistrali si informa che già si sono tenute due udienze e che il Tribunale Amministrativo, non rigettando le nostre richieste, ha invitato il Ministero a depositare una relazione dettagliata in ordine ai fatti enunciati e alle doglianze formulate con l’atto di gravame.

Per la categoria dei c.d. abilitati PAS siamo in attesa di fissazione dell’udienza di merito.

Per la categoria dei c.d. abilitati mediante il TFA siamo parimenti in attesa di fissazione dell’udienza di merito.

Per i laureati in Scienze della formazione riceverete comunicazioni a partire dal 20 settembre da parte delle associazioni di riferimento ADIDA e LA VOCE DEI GIUSTI.

Visite oggi 92

Visite Globali 2913712