Scritto da: Andrea Mineo
Pubblicato in News
Il Consiglio di Stato ha accolto i primi appelli degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia ordinando l'immediata iscrizione in Seconda Fascia G.I. dei primi docenti con dottorato di ricerca e servizio nella scuola pubblica espressamente motivando sui propri precedenti "concernenti equiparazione tra dottorato di ricerca e abilitazione, che hanno disposto l’ammissione richiesta dagli interessati". Come si ricorderà, la questione del titolo di dottorato e della sua equipo
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Precari della scuola
Come noto il MIUR ha pubblicato il D.M. n. 948/2016 per l’attivazione del Tirocinio Formativo Attivo, III ciclo, concernente i corsi di specializzazione sul sostegno. Il D.M. prevede un percorso a numero programmato anche con test preliminari calendarizzati in date uniche per ciascun indirizzo di specializzazione. L’ammissione a detti percorsi è riservata ai candidati in possesso del titolo di abilitazione all’insegnamento per il grado di scuola per il quale si intende
Pubblicato in Lavoro
Mentre sono in corso di svolgimento le prove orali e pratiche del concorsone della scuola che mira ad immettere in ruolo oltre 60.000 nuovi insegnanti, il Consiglio di Stato accoglie con provvedimento collegiale il ricorso degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia, ribaltando la decisione del T.A.R. Lazio ed ammettendo i laureati privi di abilitazione a partecipare. Si tratta del primo accoglimento collegiale ottenuto in appello motivato con riferimento all'esistenza di un titolo di abilitazi
Pubblicato in News
Esclusi dalle GAE? Avete presentato domanda di inclusione entro il 17 maggio, ma non avete ancora aderito al ricorso? E' in scadenza il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica! Se avete presentato la domanda di inclusione, in particolar modo quella all'UST, la più importante, è possibile aderire al nostro ricorso, in base alle seguenti indicazioni:   CHI PUO' RICORRERE: 1) I diplomati magistrali ante 2001/2002.  2) I laureati ( e laureandi) in scienze della form
Pubblicato in Precari della scuola
Prorogata al 10 agosto l'adesione al ricorso per l'attribuzione del "giusto" punteggio nelle Graduatorie di Circolo e d'Istituto. I ricorsi sono infatti finalizzati all'impugnazione del DM 353 del 2014 nella parte in cui delinea le “solite” disparità di trattamento. L'insidia è contenuta nelle anticipazioni sulle tabelle di valutazione dei titoli, secondo la quale a chi ha conseguito l'abilitazione con il  Tirocinio formativo attivo sarà riconosciuto un punteggio che valorizzi
Pubblicato in Precari della scuola
E’ del 24 maggio 2014 il provvedimento cautelare con cui l’On.le Tar del Lazio ha accolto il ricorso patrocinato dallo Studio Michele Bonetti Avvocato & Partners, ammettendo la ricorrente, precaria della scuola, a partecipare al percorso abilitante speciale (PAS). La ricorrente era stata esclusa dai percorsi abilitanti speciali in quanto mancante del requisito dell’abilitazione previsto dal d.d.g. n. 58 del 25 luglio 2013, e per il fatto che la stessa intendesse partecipare per una cl
Pubblicato in News
E’ del 24 maggio 2014 il provvedimento cautelare con cui l’On.le Tar del Lazio ha accolto il ricorso patrocinato dallo Studio Michele Bonetti Avvocato & Partners, ammettendo la ricorrente, precaria della scuola, a partecipare al percorso abilitante speciale (PAS). La ricorrente era stata esclusa dai percorsi abilitanti speciali in quanto mancante del requisito dell’abilitazione previsto dal d.d.g. n. 58 del 25 luglio 2013, e per il fatto che la stessa intendesse partecipare per una cl
Una vittoria importante dello Studio legale Michele Bonetti avvocato & Partners su un nuovo terreno, quello delle Abilitazioni Scientifiche Nazionali. Le prime ordinanze del Tar del Lazio rigettate sono state riformate dal Consiglio di Stato in un caso dove il mancato conseguimento dell’abilitazione da parte della ricorrente era stato determinato da una discrezionalità della Commissione. Il giudizio di quest’ultima, a nostro avviso, presentava anche dei profili di carenza di motivazione
Insegnano da anni e garantiscono il prosieguo della didattica negli Atenei italiani ma non sono abilitati. È questo il paradosso che si trovano ad affrontare centinaia e centinaia di docenti universitari che, pur svolgendo de facto le funzioni di un docente universitario abilitato (e quindi organizzazione dei corsi, svolgimento delle lezioni, esami, ecc), non sono riconosciuti come tali. Si è ulteriormente aggravata la già precaria situazione dei ricercatori italiani con la tanto chiacchier
Pubblicato in Precari della scuola
Questo Blog vuole essere uno strumento per tutti i precari della scuola e in particolare per tutti gli aderenti Adida (Associazione Docenti invisibili da Abilitare).   La grandissima parte dei docenti, infatti, pur essendo in possesso dei titoli necessari per insegnare e pur condividendo le medesime responsabilità e mansioni dei loro colleghi abilitati e di ruolo, presta servizio da molti anni nella scuola pubblica italiana ma non ha una formale “abilitazione”.   Per opporsi a

Visite oggi 425

Visite Globali 2157214