Mercoledì, 16 Agosto 2017 17:10

Consiglio di Stato: chi ha diritto alle GAE?

Pubblicato in Precari della scuola
Il Consiglio di Stato, in pieno periodo feriale e nell'ambito di una procedura d'urgenza ha trovato il modo di ribadire quanto già indicato in passato: le uniche due categorie che hanno diritto all'ammissione in G.A.E. sono i diplomati magistrale (anche linguistici) e i depennati. Come avevamo sottolineato nell'ambito del commento alle nostre recenti vittorie, nel merito, su Scienze della Formazione primaria, queste indicazioni del Consiglio di Stato vengono emesse nell'ambito di un
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Scuola
In merito alle nostre azioni per l’accesso nelle GAE (di cui si rimettono di seguito i link) abbiamo deciso di prorogare la scadenza per l'adesione ai ricorsi al 4 settembre 2017. Il termine dell’8 luglio 2017, da noi indicato, era per l’inoltro della domanda che consigliamo comunque di inviare ANCHE SE FUORI TERMINE, pur non ritenendola strettamente necessaria all’azione. Anche se fuori termine, Vi invitiamo ad inoltrare detta domanda rimessa in calce alla presente, le
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Precari della scuola
La riunione riguarderà la nuova azione giudiziale a tutela di tutti gli insegnati depennati dalle Graduatorie a seguito della pubblicazione di un provvedimento negativo del Giudice del Lavoro. Il riferimento va a tutti i docenti che, dopo l’inserimento in GAE con riserva ottenuto grazie ad un provvedimento del Giudice Amministrativo, si trovano ora destinatari di una sentenza negativa del Giudice del Lavoro passata in giudicato e da cui deriva il depennamento operato dall’USP
Pubblicato in Precari della scuola
Gli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia da tempo assistono i giovani in possesso del Dottorato di ricerca, al fine di ottenere il giusto riconoscimento di tale titolo di studio da spendere nel mondo dell'insegnamento scolastico, ottenendo importanti risultati. Primo fra tutti, il ricorso per la partecipazione al concorso docenti, ove il G.A., in plurime occasioni, ha equiparato il titolo dei Dottori di ricerca ad un titolo valido alla partecipazione al c.d. “concorsone”. Nonostan
Pubblicato in Lavoro
Da sempre gli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia hanno creduto, anche in tempi non sospetti e con la collaborazione delle associazioni “Adida” e “La Voce dei Giusti”, alla vicenda del titolo abilitante del diploma magistrale. Per primi i suddetti avvocati tramite un ricorso collettivo di circa 220 ricorrenti hanno ottenuto, mediante un parere della sezione consultiva del Consiglio di Stato, il riconoscimento del valore abilitante del titolo facendolo recepire, tramite u
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Precari della scuola
Il TAR Lazio, con “nuovo orientamento giurisprudenziale”, aveva ritenuto che (le sottolineature sono nostre): “[…] il ricorso sia inammissibile e comunque irricevibile per omessa tempestiva impugnazione del D.M. n. 235 del 1 aprile 2014, concernente l'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento (GAE) per il triennio 2014/15, 2015/16, 2016/17 che costituisce atto presupposto del D.M. n. 495/2016, immediatamente lesivo dell’interesse dei ricorr
Scritto da: Andrea Mineo
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi e carissime, a seguito delle numerose richieste d’informazioni pervenute presso lo studio, abbiamo ritenuto opportuno renderVi il quadro generale sulle azioni esperibili dai diplomati magistrali ante 2001/2002 per essere inseriti nelle GAE. Allo stato attuale i termini per impugnare l’ultimo Decreto Ministeriale di aggiornamento delle Graduatorie (D.M. 495/2016), attraverso ricorsi collettivi al Tribunale Amministrativo o al Presidente della Repubblica, sono scaduti. Per p
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi, sono ormai diversi anni che il nostro studio, insieme alle associazioni di categoria, si batte per i diritti di tutti i precari della scuola portando avanti le più svariate campagne: dall’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento e d’istituto fino al riconoscimento del valore abilitante del diploma magistrale; una battaglia durata oltre 15 anni e che si sta concludendo con la vittoria degli insegnanti. E’ stata una lotta lunga e piena di ostacoli, una str
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi ricorrenti della Provincia Autonoma di Trento, Vi informo che le operazioni di convocazione per il conferimento degli incarichi a tempo determinato si svolgeranno il giorno 28 novembre p.v. alle ore 14:30, stessa sede, anzichè il giorno 22 come precedentemente stabilito. Vi allego la comunicazione della Provincia Autonoma di Trento. Sempre dalla Vostra parte. Avv. Michele Bonetti
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi,in relazione all'ordinanza in oggetto Vi informiamo che in data odierna è stata adottata la determinazione, che si trova in allegato, di approvazione dei punteggi provvisori attribuiti ai ricorrenti in esito all'istruttoria delle domande inviate.Gli interessati hanno 5 giorni per la presentazione di eventuali reclami in ordine al punteggio.Il modello di reclamo si trova in allegato alla presente, deve essere compilato e inviato all'indirizzo mail reclutamentomobilita.Questo
Pagina 1 di 3

Visite oggi 284

Visite Globali 2067135