Precari della scuola

Carissimi ricorrenti aventi titolo per l’insegnamento in qualità di “Insegnante Tecnico Pratico” (I.T.P.), sperando di farVi cosa gradita, rimetto di seguito il link della diretta Facebook tenutasi da me e dalla Dott.sa Valeria Bruccola, in cui tratto le più rilevanti ed ostiche problematiche concernenti le Vostre posizioni di natura collettiva: ehttps://www.facebook.com/avv.michelebonetti/videos/1788673581143236/  Vi saluto tutti cordialmente.
Desideriamo fortemente condividere con tutti Voi, insegnanti ricorrenti per l’inclusione in G.a.E. con il sindacato Adida in possesso dell’abilitazione di Insegnante Tecnico Pratico (I.T.P.), la seguente comunicazione importante. Il giorno 29 settembre, a partire dalle ore 14,30, sarà realizzata una conferenza in diretta Facebook dall’Avvocato Michele Bonetti, che sarà esplicativa della situazione attuale ed all’uopo chiarificatrice. Nei limiti del possibile cercheremo di sciogliere i generici dubbi conseguenti al ricorso e ci impegneremo per dare indicazioni operative necessarie alla suddetta categoria di docenti, con specifico riguardo all’attività di ricorso in atto.
Proseguono i ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica per le G.A.E. Le azioni legali che consigliamo fortemente sono quelle per le categorie degli AFAM, dei diplomati magistrali, dei congelati SSIS, dei depennati (per cui vi è un orientamento favorevole di secondo grado) e degli ITP (sebbene non si sia formato ancora un orientamento univoco sul punto). Le adesioni dovranno pervenire entro il 30 settembre 2017. Ricordiamo che chi ha già un provvedimento cautelare di accoglimento del Giudice Amministrativo (non Giudice del Lavoro), a nostro avviso, non deve ricorrere (le precisazioni sono indicate qui). Pertanto, l’azione è consigliabile sostanzialmente a chi non…
Con plurime ordinanze per centinaia di persone il T.A.R. del Lazio accoglie i ricorsi patrocinati dagli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia rappresentanti degli aderenti alle associazioni MIDA e ADIDA. “Trattasi del caso dei cosiddetti ricorrenti I.T.P.” - a parlare sono gli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia - “che lo studio segue da tempo. Il T.A.R. ha accolto il nostro ricorso invitando gli Uffici a inserire i nostri ricorrenti nelle graduatorie di II fascia. Tutti gli Uffici Scolastici sono stati fortemente invitati a conformarsi alle pronunce del T.A.R. previa valutazione caso per caso di ogni singolo ricorrente. Si chiude…
Il T.A.R. del Lazio riunitosi in data 13 settembre 2017 ha confermato le ragioni dei ricorrenti in possesso di diploma A.F.A.M., vecchio ordinamento, rappresentati e difesi in giudizio dagli Avv.ti Michele Bonetti, Santi Delia e Ciro Santonicola, che hanno patrocinato un ricorso di oltre cento ricorrenti appartenenti ai sindacati FLC CIGL Lazio, GILDA Nazionale e alle associazioni Adida, Mida e La Voce dei Giusti. “Il T.A.R. del Lazio ha confermato il decreto monocratico”. A parlare è l’Avvocato Michele Bonetti- “Pur se si tratta di una conferma collegiale sull’urgenza, trattasi di un importantissimo provvedimento collettivo ottenuto per la prima volta dinanzi…
Come noto, a seguito dell’inoltro della domanda di aggiornamento delle G.I. da parte dei ricorrenti ITP, nonché a seguito delle recenti pronunce del TAR del Lazio, che hanno disposto l'inserimento dei docenti ascrivibili alla suddetta categoria all'interno della II fascia delle Graduatorie di Istituto, si stanno verificando alcune problematiche presso le istituzioni scolastiche. In particolare alcune amministrazioni territoriali pur procedendo all'inserimento all'interno della II fascia, non stanno consentendo la stipula contratti a tempo determinato e/o a tempo indeterminato in riferimento all'a.s. di prossima inaugurazione adducendo quale motivazione la mancanza, all'interno della sentenza del TAR, di un preciso obbligo in tal…
Il Consiglio di Stato ha sospeso l'ordinanza Ministeriale sulla mobilità dei docenti, accogliendo l'appello degli Avvocati Santi Delia e Michele Bonetti, nella parte in cui non riconosce il punteggio maturato nelle scuole paritarie. Del tema della mobilità docenti, invero, come avrete letto da ormai un anno, si è per lo più occupato il Giudice del Lavoro. Sono stati i Tribunali di tutta Italia, infatti, a pronunciarsi, per lo più, sulla vicenda dell'algoritmo e su quella degli anni di servizio presso le scuole paritarie. Il T.A.R. Lazio, difatti, ad eccezione del caso algoritmo, grazie al quale al fianco della Gilda, gli…

Visite oggi 641

Visite Globali 2357080