Precari della scuola

Carissimi ricorrenti I.T.P., la presente news è dedicata a tutti coloro che, di Voi, hanno indicato la scuola capofila in Lombardia. Vi rimetto in allegato un prototipo di diffida da inoltrare via raccomandata A/R o via pec / mail agli Uffici Scolastici indicati nel testo della medesima. Qualora l'Amministrazione non dovesse accogliere la Vostra, che suggerisce la via dell'autotutela agli Uffici, saremo costretti ad esperire un nuovo ricorso. Sempre dalla Vostra parte. Avvocato Michele Bonetti         
Con il presente comunicato, desideriamo riferirci a tutti gli insegnanti nostri ricorrenti, aventi titolo per l’insegnamento T.F.A. Sostegno, i quali volevano accedere alle prove preselettive riguardanti il medesimo titolo, pur non avendo l’abilitazione, ma possedendo periodi di servizio prestato nella scuola pubblica italiana. Vi comunichiamo l’accoglimento del Vostro ricorso in appello, rimettendovi di seguito i  link dei provvedimenti che Vi riguardano: https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=EJSCW7GN4JY7FGTWXMZI2WNDRU&q=calza%20or%20bonetti ; https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=5JCP4LOWM3ETRFNJDQUG3HJOY4&q=bencivenga%20or%20bonetti . Vi rendiamo altresì nota la circostanza per cui v’è per Voi la possibilità di partecipare alle prove suppletive di prossima indizione. Sempre a Vostra disposizione e dalla Vostra parte. Michele Bonetti, Avvocato.
Carissimi ricorrenti aventi diploma di insegnamento I.T.P., Di seguito Vi rimetto, anticipandovela, la mail inviataVi. “Gentilissimo/a ricorrente,                                                 con la presente desideriamo comunicarLe nuovamente, nella speranza di farLe cosa gradita, il numero ………… riferito al suo ricorsomediante cui si è proceduto all’impugnazione del D.M. concernente l’inserimento nelle c.d. G.I. e del D.M. riguardante l’inclusione nelle c.d. G.A.E. Qualora e se non fosse stato ancora inserito nella II fascia delle G.I. o qualora Le fosse stata paventata espressamente una Sua esclusione imminente o futura, La invitiamo ad inoltrare la diffida allegata in calce al link, presente sul mio sito internet,…
Con la presente comunicazione ci rivolgiamo a tutti docenti in possesso di titolo di Insegnante Tecnico Pratico (I.T.P.) che hanno avanzato ricorso anche per l’impugnazione del D.M. n. 374/2017 di aggiornamento delle Graduatorie di Circolo e di Istituto (G.I.), illegittimamente lesivo dei loro diritti ed interessi, avendo con noi avanzato il ricorso straordinario per l’ingresso nella II fascia delle G.I. e delle GaE. Molti di Voi hanno lamentato, recentemente, il mancato inserimento nella II fascia delle Graduatorie di Istituto, nonostante la comunicazione di tale indicazione alle scuole che invece hanno richiesto, in spregio a quanto statuito dalle stesse note del…
Carissimi ricorrenti aventi titolo per l’insegnamento in qualità di “Insegnante Tecnico Pratico” (I.T.P.), sperando di farVi cosa gradita, rimetto di seguito il link della diretta Facebook tenutasi da me e dalla Dott.sa Valeria Bruccola, in cui tratto le più rilevanti ed ostiche problematiche concernenti le Vostre posizioni di natura collettiva: ehttps://www.facebook.com/avv.michelebonetti/videos/1788673581143236/  Vi saluto tutti cordialmente.
Desideriamo fortemente condividere con tutti Voi, insegnanti ricorrenti per l’inclusione in G.a.E. con il sindacato Adida in possesso dell’abilitazione di Insegnante Tecnico Pratico (I.T.P.), la seguente comunicazione importante. Il giorno 29 settembre, a partire dalle ore 14,30, sarà realizzata una conferenza in diretta Facebook dall’Avvocato Michele Bonetti, che sarà esplicativa della situazione attuale ed all’uopo chiarificatrice. Nei limiti del possibile cercheremo di sciogliere i generici dubbi conseguenti al ricorso e ci impegneremo per dare indicazioni operative necessarie alla suddetta categoria di docenti, con specifico riguardo all’attività di ricorso in atto.
Proseguono i ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica per le G.A.E. Le azioni legali che consigliamo fortemente sono quelle per le categorie degli AFAM, dei diplomati magistrali, dei congelati SSIS, dei depennati (per cui vi è un orientamento favorevole di secondo grado) e degli ITP (sebbene non si sia formato ancora un orientamento univoco sul punto). Le adesioni dovranno pervenire entro il 30 settembre 2017. Ricordiamo che chi ha già un provvedimento cautelare di accoglimento del Giudice Amministrativo (non Giudice del Lavoro), a nostro avviso, non deve ricorrere (le precisazioni sono indicate qui). Pertanto, l’azione è consigliabile sostanzialmente a chi non…

Visite oggi 198

Visite Globali 2628115