Scuola

Lunedì, 30 Maggio 2011 11:57

Diritto scolastico: consulenze per i professori

Scritto da
Pubblicato in Precari della scuola
Al fianco dell'Associazione Adida , l'Avvocato Michele Bonetti e i colleghi Santi Delia e Riccardo Gozzi hanno intrapreso la prima battaglia in Italia contro la rottamazione delle lauree degli insegnanti e il numero chiuso per accedere all'esame di abilitazione. Lo studio Avvocato Michele Bonetti & Partners assicura assistenza agli insegnanti in tutto il loro percorso professionale, dalla verifica dell'attribuzione del punteggio spettante in graduatoria, ai trasferimenti, all'immissione in ruolo.
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell'Associazione A.D.I.D.A che da tempo si batte per i docenti che non hanno la possibilità di abilitarsi, i c.d. invisibili. Sono partiti i ricorsi al Tar del Lazio di A.D.I.D.A., Associazione Docenti Invisibili da Abilitare, per annullare il Decreto del Ministro Gelmini che ha istituito il numero chiuso per l'abilitazione all'insegnamento.
Per la data del 26 maggio 2011 è stata fissata la prima udienza del maxi ricorso proposto dall'Associazione ADIDA. Trattasi del più grande ricorso mai presentato nell'interesse di docenti precari: oltre 7000 ricorrenti chiedono al TAR il riconoscimento dei propri diritti. Per qualsiasi informazione vedi le news dell'Avv. Michele Bonetti, nonché il sito  di Adida http://sites.google.com/site/midanazionale/, di seguito il discorso integrale dell'Avv. Michele Bonetti alla convention di Adida del 21 maggio 2011.    
Dopo aver denunciato innanzi al T.A.R. le illegittimità legislative che colpiscono migliaia di docenti precari di terza fascia, le assurde pretese del T.F.A. che equipara un neolaureato ad un docente con decennale esperienza di insegnamento obbligandoli a sostenere lo stesso test a risposta multipla, iniziamo la campagna per i diritti del lavoro attraverso una pioggia di ricorsi, in tutta Italia, per tutelare ed affermare i diritti essenziali dei lavoratori della scuola da anni sfruttati e sottopagati dalle Istituzioni scolastiche e pubbliche. I ricorsi verranno incardinati nei Tribunali del Lavoro Italiani scelti in base alla sede in cui ogni singolo insegnante…
Pagina 29 di 29

Visite oggi 47

Visite Globali 1841042