Pubblicato in Numero chiuso
“Con un decreto cautelare il Tar del Lazio, nella persona del Presidente Franco Bianchi, ha ammesso tutti i nostri ricorrenti” – Spiegano gli Avvocati Santi Delia e Michele Bonetti –. Alla camera di consiglio del 9 gennaio 2013 il T.A.R. ha confermato l'immatricolazione di tutti i nostri studenti”. “Il Ministro Profumo, ospite al Revolution Camp dell’Udu, aveva promesso l’abbattimento della soglia d’ingresso. Così non è stato e da allora sono partiti i nostri ricorsi colletti
Scritto da: Roberta Nardi
Pubblicato in Numero chiuso
Sono oltre trenta gli accoglimenti ottenuti dall’Udu al Tar del Lazio che, senza precedenti, ha fatto entrare oltre trenta persone con un decreto d’urgenza. A prendere la parola sul punto è il Coordinatore Nazionale Michele Orezzi, il quale riferisce dall’Esecutivo Nazionale <<E’ una vittoria incredibile, oltre trenta persone sono entrate con un solo decreto emesso dal Presidente del Tar del Lazio in via d’urgenza. Ciò denota una maggiore sensibilità sull’argomento. Nelle t

Visite oggi 364

Visite Globali 3134914