Visualizza articoli per tag: immatricolazione http://avvocatomichelebonetti.it Wed, 22 Jan 2020 08:43:34 +0000 Joomla! - Open Source Content Management it-it Flash News dall'Avv. Michele Bonetti http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/966-flash-news-dallavv-michele-bonetti http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/966-flash-news-dallavv-michele-bonetti Flash News dall'Avv. Michele Bonetti

Carissimi, un paio di flash news a seguito delle innumerevoli telefonate e visite al nostro studio di queste ore su quattro argomenti su cui è necessaria qualche presa di posizione e chiarimento; in particolare:

1)Ricorsi straordinari al Consiglio di Stato (detti Ricorsi al Presidente della Repubblica): ad oggi sono stati emessi solo 4 provvedimenti per piccoli gruppetti di persone da noi patrocinati per la sede di Milano, Bari, Federico II e Sun. Non ci sono altri provvedimenti, ma oramai l'argine è stato frantumato. Per tutti i ragazzi non ricompresi in tali “pareri” (i beneficiari sono stati tutti da me informati, si sono immatricolati e a loro va il mio più forte in bocca al lupo!) sono fiducioso e cercheremo di accelerare.

La questione non può non avere una ripercussione positiva sulla vicenda nazionale dei Maxi ricorsi al Tar e sulla prossima trattazione del merito. Oltretutto, dopo queste quattro pronunce la tanto dibattuta questione dell'appello cautelare al Consiglio di Stato è da ritenersi sostanzialmente definita e superata da un orientamento da sempre favorevole ai ricorrenti UdU e ai nostri studenti.

2) Per tutti coloro che sono rimasti fuori dai nostri ricorsi si dovrà lavorare in altro modo, cambiando la legge sul numero chiuso e consentendo a tutti, e sin da ora, l’accesso al primo anno. Riforma dell’accesso programmato, sanatoria delle posizioni pendenti e ricorsi sono la faccia della stessa medaglia. E’ un equilibrio inscindibile molto delicato e complesso.

3) Sblocco immatricolazioni del Maxi ricorso. Oggi Siena, Foggia e Genova hanno iniziato ad immatricolare e si vanno a sommare alle altre sedi. Ho predisposto una istanza per le immatricolazioni che sarà presentata dall'Udu. Per tutti gli altri, non ricompresi nelle sedi sbloccate sino ad oggi, non posso che riferirvi che è solo questione di tempo e che stiamo lavorando per voi.

4) Ateneo di Catania, maxi ricorso locale Udu Catania. Ancora una volta deve essere lodato il grande lavoro di Giuseppe Campisi che ha permesso ai ragazzi di frequentare le lezioni. Oggi, Giuseppe, che studia altro (a cui va tutta la nostra solidarietà umana e professionale...) presenzierà di nuovo alle lezioni "a mò di sentinella" per verificare che tutto si svolga correttamente. A breve ritengo che per Catania la questione delle immatricolazioni si sbloccherà. Questione di ore.

Insomma, ancora una volta la battaglia non si arresta.

Con il massimo impegno e il massimo affetto,

Michele Bonetti, Avvocato

]]>
info@avvocatomichelebonetti.it (Avvocato Michele Bonetti) Numero chiuso Wed, 29 Oct 2014 16:45:47 +0000
Punto della situazione sul numero chiuso http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/956-punto-della-situazione-sul-numero-chiuso http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/956-punto-della-situazione-sul-numero-chiuso Punto della situazione sul numero chiuso

Il 9 ottobre è una data che entra nuovamente nella storia. Tutti i nostri ricorsi, nessuno escluso, sono stati accolti. Ed è il secondo colpo più forte che viene infitto al numero chiuso dopo l’anno del 2007.

All’epoca scelsi la strada dell’annullamento del concorso diversamente da quest’anno dove il TAR ha optato per le ammissioni soprannumerarie.

Si tratta di numeri veramente importanti quelli dell’Unione degli Universitari.

Le procedure di immatricolazione sono in corso. In bocca al lupo e buono studio a tutte le nuove matricole!

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) Numero chiuso Sun, 19 Oct 2014 15:36:49 +0000
Numero chiuso: il sigillo del Consiglio di Stato sulle immatricolazioni degli studenti che abbiano superato il primo anno di corso http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/786-numero-chiuso-il-sigillo-del-consiglio-di-stato-sulle-immatricolazioni-degli-studenti-che-abbiano-superato-il-primo-anno-di-corso http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/786-numero-chiuso-il-sigillo-del-consiglio-di-stato-sulle-immatricolazioni-degli-studenti-che-abbiano-superato-il-primo-anno-di-corso Numero chiuso: il sigillo del Consiglio di Stato sulle immatricolazioni degli studenti che abbiano superato il primo anno di corso

Il Consiglio di Stato ha finalmente apposto il sigillo sulla questione del consolidamento degli effetti dell’ammissione in via cautelare ed ha soddisfatto in tal modo le tante legittime aspettative degli studenti ancora in attesa della parola “fine” nella loro battaglia per il diritto allo studio.

Un’altra vittoria dell’avvocato Michele Bonetti grazie alla quale l’intuizione di qualche anno addietro del Tar de L’Aquila può essere oggi ritenuta jus receptum essendo stato dimostrato de facto, il raggiungimento dell’idoneità alla frequenza del corso cui l’originario ricorrente non era stato ammesso.

Per maggiori info: http://www.lavocedeldiritto.it/index.php/istruzione/item/681-numero-chiuso-e-consolidamento-degli-effetti-dell-ammissione-in-via-cautelare-il-consiglio-di-stato-appone-il-sigillo-sulle-immatricolazioni-degli-studenti-che-abbiano-superato-il-primo-anno-di-corso

Vedi il provvedimento in allegato.

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) Numero chiuso Fri, 16 May 2014 18:38:04 +0000
ACCOLTO IL MAXI RICORSO UDU COL BONUS: CENTINAIA E CENTINAIA DI RICORRENTI SI IMMATRICOLERANNO. http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/722-accolto-il-maxi-ricorso-udu-col-bonus-centinaia-e-centinaia-di-ricorrenti-si-immatricoleranno http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/722-accolto-il-maxi-ricorso-udu-col-bonus-centinaia-e-centinaia-di-ricorrenti-si-immatricoleranno ACCOLTO IL MAXI RICORSO UDU COL BONUS: CENTINAIA E CENTINAIA DI RICORRENTI SI IMMATRICOLERANNO.

Carissimi, con sommo piacere Vi informiamo che all’udienza del 20 febbraio 2014 è stato accolto il Maxi ricorso UDU per centinaia di ricorrenti.

Sin da ora riteniamo comunque opportuno rappresentarVi che l’accoglimento concerne tutti coloro che con il punteggio del test e con l’aggiunta del bonus maturità eguagliano o superano l’ultimo degli ammessi ad oggi nella graduatoria nazionale in una delle sedi opzionate.

Chi di Voi si trovi in questa situazione dovrà recarsi presso la prima sede opzionata ove con il proprio punteggio superi l’ultimo degli ammessi ad oggi per immatricolarsi con riserva.

Rappresentiamo che alcune università stanno comunque immatricolando in prima opzione e non nella prima opzione dove si entra per una serie di ragioni. Tuttavia la procedura corretta è di immatricolarsi presso la sede opzionata ove con il proprio punteggio si superi l’ultimo degli ammessi ad oggi. Sul punto vi invitiamo qualora vi fossero dubbi a contattarci a info@avvocatomichelebonetti.it.

 Il Tar del Lazio ha infatti confermato il decreto di accoglimento con apposita ordinanza ad oggi ancora non gravata ed ha rinviato all’udienza di merito e definitiva del 19 giugno 2014.

Se entro sette giorni da oggi (24 febbraio 2014) non riceverai una nostra comunicazione e se sei tra coloro che hanno il detto punteggio utile all’immatricolazione ed in possesso dei seguenti requisiti:

- bollettino comprovante il pagamento di euro 10,00;

- ricevuta di ritorno della raccomandata a/r o a1 spedita allo Studio Legale Michele Bonetti & Partners entro e non oltre il 15.11.2013;

- punteggio tale che con il bonus supera l’ultimo degli ammessi in una delle sedi opzionate

ti consigliamo di contattare via mail lo Studio Legale al seguente indirizzo  info@avvocatomichelebonetti.it">info@avvocatomichelebonetti.itriferendo di versare in tale situazione e di essere tra i ricorrenti, chiedendo una verifica della tua posizione per procedere all’immatricolazione.

Per tutti i ricorrenti senza bonus siamo invece ancora in attesa del provvedimento e non appena avremo notizie pubblicheremo nuove news sul sito www.udu.it e sul sito www.avvocatomichelebonetti.it

Per qualsiasi altro dubbio l’UDU e lo studio legale dell’Avvocato, contattabile ai recapiti presenti al link http://www.avvocatomichelebonetti.it/index.php/contatti, sono a vostra disposizione

Per ulteriori notizie confronta

http://www.unionedegliuniversitari.it/maxi-ricorso-le-faq-per-i-ricorrenti-aggiornate-al-2-febbraio/

http://www.unionedegliuniversitari.it/futurochevogliamo-it/

 

]]>
info@avvocatomichelebonetti.it (Avvocato Michele Bonetti) Numero chiuso Mon, 24 Feb 2014 11:50:28 +0000
Confusi ed infelici alla Sapienza: test di psicologia a biologia. http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/universita/trasferimenti-dall-estero/596-confusi-ed-infelici-alla-sapienza-test-di-psicologia-a-biologia http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/universita/trasferimenti-dall-estero/596-confusi-ed-infelici-alla-sapienza-test-di-psicologia-a-biologia Confusi ed infelici alla Sapienza: test di psicologia a biologia.

Siamo abituati ogni anno ad esaminare le gravi violazioni commesse durante i test di ammissione alle facoltà a numero chiuso. Quanto successo alla Sapienza, il 3 settembre 2013 in occasione del test di ammissione alla facoltà di Biologia, rappresenta però la violazione più bizzarra e insieme più lesiva che si poteva immaginare a danno di ben 1.600 aspiranti matricole: il test di ammissione era, in realtà, il test per la facoltà di psicologia!

Ai giovani studenti, dunque, dopo un’estate passata ad esercitarsi con i quiz di biologia, chimica e fisica, infatti, sono stati sottoposti quiz di psicologia, sull’inconscio, sul concetto di stress e su argomenti, dunque, per nulla attinenti alle materie scientifiche.

Nelle aule del test, il panico, la sconfitta, l’inadeguatezza hanno preso il sopravvento su questi giovani studenti che non si aspettavano altro che domande di matematica, fisica, chimica per le quali avevano pagato anche il bollettino da euro 35,00.

Solo dopo un’ora, su segnalazione degli stessi studenti, la Commissione ha deciso di riferire l’accaduto ai piani alti; i plichi sono stati ritirati e sostituiti, pregiudicando in ogni caso in maniera irreparabile la prova del singolo candidato e la possibilità di immatricolarsi.

Oramai quanto accade in sede di prova di ammissione è la cartina tornasole di ben 10 anni di battaglie contro il numero chiuso che l’UdU, con lo staff dell’Avv. Michele Bonetti, ha portato in tutte le sedi giudiziarie. Le giustificazioni del Rettore della Sapienza sono del tutto inaccettabili. Non permetteremo che un’illegittimità così grave possa essere venduta come mero errore”. Tuona così Michele Orezzi, rappresentante dell’UdU che conclude: “La Sapienza ancora una volta guadagna il primo posto tra i nemici del diritto allo studio”.

Ancora più deciso l’avv. Michele Bonetti: “Inizieremo con il richiedere alla Sapienza la restituzione delle somme versate dagli studenti. Valuteremo ogni opportunità giuridica, al solo scopo di tutelare i nostri ragazzi, ulteriormente martoriati da un test che oltretutto per le facoltà di Biologia e di Psicologia non dovrebbe essere previsto. L’art. 2 della L. 264/99 è chiarissimo nel definire i criteri per l’applicazione del test di ingresso, del tutto inesistenti per la facoltà di Biologia e Psicologia”.

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) News Thu, 05 Sep 2013 18:11:31 +0000
DIROMPENTE VITTORIA AL CONSIGLIO DI STATO SULLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE NON MEDICHE. http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/altre-campagne/specializzazioni-non-mediche/583-dirompente-vittoria-al-consiglio-di-stato-sulle-scuole-di-specializzazione-non-mediche http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/altre-campagne/specializzazioni-non-mediche/583-dirompente-vittoria-al-consiglio-di-stato-sulle-scuole-di-specializzazione-non-mediche DIROMPENTE VITTORIA AL CONSIGLIO DI STATO SULLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE NON MEDICHE.

La vittoria concerne un aspirante candidato ad una Scuola di Specializzazione rimasto escluso presso l’Università “La Sapienza”. Il nostro ricorrente si collocava nono su n. 6 posti messi a disposizione dal predetto Ateneo.

L’Università “La Sapienza” successivamente ampliava i posti disponibili per il tramite di un mero avviso on-line e scavalcava, in tal modo, parte degli studenti tra cui il nostro assistito (che per semplicità espositiva da ora in poi chiameremo Tizio).

L’Università sosteneva di aver informato il Sig.Tizio tramite mail, così come prescritto dal bando, anche se nulla risultava al nostro ricorrente.

Il Sig. Tizio impugnava gli atti dinanzi al Tar richiedendo un decreto cautelare urgente al Presidente del Tar. Il Tar del Lazio con decreto n. 8909 del 2013, in virtù dei poteri istruttori previsti dal nuovo codice del processo amministrativo, disponeva la comparizione di entrambe le parti.

Comparivano sia il rappresentante dell’Università La Sapienza sia lo stesso Tizio i quali, in sede di comparizione, venivano entrambi uditi dal Presidente del Tar.

L’indomani con decreto n. 1812/2013 il Tar accoglieva l’istanza di Tizio ma limitatamente alla partecipazione con riserva del ricorrente a tutte le attività in corso presso la scuola di specializzazione e rinviava in sede collegiale alla successiva Camera di consiglio.

Pertanto, il ricorrente non poteva immatricolarsi direttamente ma gli veniva concessa la possibilità di frequentare.

In sede collegiale il Tar del Lazio riformava il decreto del Presidente del Tar facendo sì che Tizio perdesse ogni diritto non solo alla partecipazione alle lezioni ma anche all’immatricolazione.

Il provvedimento negativo del Tar, pur se reso con la forma dell’ordinanza, si presentava ben motivato.

La tenacia del ricorrente e dello Studio legale Avvocato Michele Bonetti & Partners ci ha determinati a proseguire in II° grado con l’impugnazione dell’ordinanza al grado superiore della Magistratura amministrativa, il Consiglio di Stato.

La VI° sezione del Consiglio di Stato con decreto lampo n. 2409/2013 accoglieva di nuovo l’istanza di Tizio in via provvisoria consentendogli nuovamente la frequenza alla Scuola di Specializzazione nelle more della trattazione collegiale che fissava per il 30 luglio.

Così tizio riprendeva di nuovo a frequentare essendogli stata nel frattempo inibita ogni forma di partecipazione da l’università “La Sapienza”.

In data 31 luglio u.s. il Consiglio di Stato con ordinanza motivata, reputata la necessità di accogliere la richiesta misura provvisoria, accoglieva l’appello. In tal modo è stata restituita al nostro ricorrente la possibilità di studiare al corso di Specializzazione e di immatricolarsi e il Consiglio di Stato accoglieva la richiesta di Tizio di effettuare accertamenti ed istruttorie.

Vedi tutti i provvedimenti del Tar Lazio e del Consiglio di Stato in allegato.

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) Specializzandi non medici Mon, 05 Aug 2013 14:06:29 +0000
Tar Calabria: L’immatricolazione più calda dell’anno e altri 4 studenti entrano a Catanzaro. http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/universita/trasferimenti-dall-estero/369-tar-calabria-l%E2%80%99immatricolazione-pi%C3%B9-calda-dell%E2%80%99anno-e-altri-4-studenti-entrano-a-catanzaro http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/universita/trasferimenti-dall-estero/369-tar-calabria-l%E2%80%99immatricolazione-pi%C3%B9-calda-dell%E2%80%99anno-e-altri-4-studenti-entrano-a-catanzaro Tar Calabria: L’immatricolazione più calda dell’anno e altri 4 studenti entrano a Catanzaro.

Mentre alcuni universitari sono già in vacanza, mentre altri studiano per i quiz del numero chiuso di settembre, quattro giovani calabresi si sono immatricolati in questi giorni presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catanzaro “Magna Graecia”.


Dopo l’ennesimo rifiuto ingiustificato dell’ateneo calabrese ad assegnare i posti vacanti, riservati agli studenti non comunitari ed in particolare agli studenti provenienti dall’India, i quattro aspiranti medici presentavano ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria, accolto in data 6 agosto 2012 con provvedimento d’urgenza.


Il provvedimento del TAR accoglie ancora una volta le nostre tesi e ha concesso agli studenti l’immediata immatricolazione per scongiurare il pericolo di ledere ulteriormente il diritto allo studio, considerando l’imminente inizio del nuovo anno accademico e permettere così un regolare corso di studi.


Dopo  questa nuova vittoria, lo studio legale dell’Avv. Michele Bonetti non può che augurare alle nuove quattro matricole una brillante carriera accademica.


Vedi il nostro provvedimento vittorioso.

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) News Mon, 13 Aug 2012 13:30:21 +0000
Tar Calabria: L’immatricolazione più calda dell’anno e altri 4 studenti entrano a Catanzaro. http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/354-tar-calabria-l%E2%80%99immatricolazione-pi%C3%B9-calda-dell%E2%80%99anno-e-altri-4-studenti-entrano-a-catanzaro http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/354-tar-calabria-l%E2%80%99immatricolazione-pi%C3%B9-calda-dell%E2%80%99anno-e-altri-4-studenti-entrano-a-catanzaro Tar Calabria: L’immatricolazione più calda dell’anno e altri 4 studenti entrano a Catanzaro.

Mentre alcuni universitari sono già in vacanza, mentre altri studiano per i quiz del numero chiuso di settembre, quattro giovani calabresi si sono immatricolati in questi giorni presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catanzaro “Magna Graecia”.


Dopo l’ennesimo rifiuto ingiustificato dell’ateneo calabrese ad assegnare i posti vacanti, riservati agli studenti non comunitari ed in particolare agli studenti provenienti dall’India, i quattro aspiranti medici presentavano ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria, accolto in data 6 agosto 2012 con provvedimento d’urgenza.


Il provvedimento del TAR accoglie ancora una volta le nostre tesi e ha concesso agli studenti l’immediata immatricolazione per scongiurare il pericolo di ledere ulteriormente il diritto allo studio, considerando l’imminente inizio del nuovo anno accademico e permettere così un regolare corso di studi.


Dopo  questa nuova vittoria, lo studio legale dell’Avv. Michele Bonetti non può che augurare alle nuove quattro matricole una brillante carriera accademica.


Vedi il nostro provvedimento vittorioso.

]]>
roby.nardi@fastwebnet.it (Roberta Nardi) Numero chiuso Mon, 13 Aug 2012 06:38:54 +0000