Pubblicato in News
Il Tar Palermo, in relazione all’ormai nota questione giuridica sull’assegnazione dei posti riservati agli extracomunitari e rimasti vacanti nei corsi di laurea a numero programmato, ha per la prima volta affermato che, anche in ipotesi di trasferimenti ad anni successivi al primo, qualora fossero residuati posti vacanti destinati a cittadini non comunitari all’esito dell’originario bando di concorso, questi devono essere assegnati per soddisfare le esigenze di altri stud
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Numero chiuso
Dopo le pronunce favorevoli di alcuni T.A.R. finalmente anche il Consiglio di Stato afferma che il M.I.U.R. dovrà riassegnare i posti riservati agli studenti extracomunitari e rimasti liberi agli studenti comunitari. Lo stesso Consiglio di Stato, difatti, dopo le aperture a favore dei ricorrenti comunitari del 2012 sui nostri ricorsi, era tornato in sede consultiva sui propri passi negando il diritto allo studio a centinaia di studenti. Oggi, in accoglimento di alcuni appelli proposti d
Pubblicato in Numero chiuso
Aperte le adesioni all'azione collettiva per l’ammissione al corso di laurea di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria per gli studenti extracomunitari, patrocinato dall'Avvocato Michele Bonetti. Il suddetto ricorso sarà presentato per piccolissimi gruppi non superiori alle 5 unità ad € 500,00 omnicomprensivi, e verterà sui posti ancora disponibili per i soggetti non comunitari. Modalità di adesione: E’ necessario inviarci i seguent
Venerdì, 11 Gennaio 2013 18:42

Ancora vittorie al Tar per gli extracomunitari

Pubblicato in Numero chiuso
ll Tar del Lazio, III° Sezione, presieduta da Franco Bianchi, ha accolto altre domande cautelari, sospendendo l’esecuzione dei provvedimenti impugnati che disponevano l’esclusione dei ricorrenti dalla procedura selettiva, quindi dalla conseguente graduatoria. Nell’ottica di un’internazionalizzazione studentesca, continuano ad essere conseguiti importanti traguardi. Come se non bastasse siamo riusciti ad ottenere importantissime vittorie anche per i nostri ricorrenti italiani che chied
Venerdì, 21 Dicembre 2012 19:23

Vinti i ricorsi per gli extracomunitari

Scritto da: Roberta Nardi
Pubblicato in Numero chiuso
Il Tar del Lazio, III° Sezione, presieduta da Franco Bianchi, ha sospeso il decreto ministeriale che impediva l’accesso agli extracomunitari nel nostro paese, inserendo una soglia di punteggio altissima per l’ingresso. L’Udu porta a casa un’altra vittoria nell’ottica di un’internazionalizzazione studentesca. Vedi il provvedimento vittorioso.
Pubblicato in Numero chiuso
    E' passato un anno dal concorso dell'anno accademico 2011/2012 ed a Catanzaro sono ancora liberi 10 dei 16 posti inizialmente riservati ai cittadini extracomunitari. Dopo l’ennesimo rifiuto ingiustificato dell’ateneo calabrese ad assegnare i posti vacanti, riservati agli studenti non comunitari ed in particolare agli studenti provenienti dall’India, tra il mese di luglio e settembre cinque aspiranti medici presentavano ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Re
Pubblicato in News
    E' passato un anno dal concorso dell'anno accademico 2011/2012 ed a Catanzaro sono ancora liberi 10 dei 16 posti inizialmente riservati ai cittadini extracomunitari. Dopo l’ennesimo rifiuto ingiustificato dell’ateneo calabrese ad assegnare i posti vacanti, riservati agli studenti non comunitari ed in particolare agli studenti provenienti dall’India, tra il mese di luglio e settembre cinque aspiranti medici presentavano ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Re

Visite oggi 1437

Visite Globali 2361396