Pubblicato in News
Una sentenza storica, la n. 11745/2017 del Tar Lazio, che ha accolto il ricorso degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia in materia di accesso ai corsi di specializzazione sul sostegno annullando definitivamente non uno ma 4 Decreti Ministeriali: DD.MM. 30 settembre 2011, 1 dicembre 2016, n. 948, 10 marzo 2017, n. 141 e 13 aprile 2017, n. 226. Il TAR ha annullato l’intera struttura del TFA SOSTEGNO basata su questi decreti che vivevano anche da 6 anni “nella parte in cui non
Pubblicato in Precari della scuola
Con il presente comunicato, desideriamo riferirci a tutti gli insegnanti nostri ricorrenti, aventi titolo per l’insegnamento T.F.A. Sostegno, i quali volevano accedere alle prove preselettive riguardanti il medesimo titolo, pur non avendo l’abilitazione, ma possedendo periodi di servizio prestato nella scuola pubblica italiana. Vi comunichiamo l’accoglimento del Vostro ricorso in appello, rimettendovi di seguito i  link dei provvedimenti che Vi riguardano: https://www.gi
Pubblicato in Precari della scuola
In merito alla vicenda del concorso per il TFA sostegno 2017 III Ciclo, il nostro studio sta predisponendo un ricorso ad hoc per coloro che, pur avendo superato con esito positivo le tre prove previste dall’iter preselettivo ministeriale, sono risultati IDONEI- NON AMMESSI, in quanto non rientranti nei posti disponibili messi a bando da ciascun Ateneo. Stante la presenza di posti disponibili, all’esito della procedura concorsuale, presso altri Atenei, gli Avvocati Bonetti e Delia in
In merito alla vicenda del concorso per il TFA sostegno, che ha visto i candidati cimentarsi con le prove preselettive, il TAR del Lazio, a mezzo della sentenza pubblicata lo scorso 20 luglio, ha statuito l’illegittimità del limite di 21 punti - sui 30 complessivi - come soglia minima per l’accesso alle successive prove previste dal bando. Tale soglia ha, dunque, comportato l’esclusione dei candidati dalle successive prove scritte del concorso in parola nonostante la pr
Pubblicato in Precari della scuola
Il Tar Catania ha accolto l’ennesimo ricorso patrocinato dagli Avv.ti  Bonetti e Delia relativo alla partecipazione alle prove scritte del TFA per il conseguimento della specializzazione sul sostegno. Nella specie, all’esito dell’accoglimento di precedenti ricorsi con cui è stato eliminato l’ostacolo della soglia minima dei 21 punti, l’Ateneo di Messina, con il D.R. prot n. 48297 ha disposto lo scorrimento delle singole graduatorie e predisposto le prov
Pubblicato in Precari della scuola
Come noto in molti Atenei italiani sono in corso le prove selettive per l’ammissione al TFA per il conseguimento della specializzazione sul sostegno per la scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di I e di II grado. I bandi pubblicati dagli atenei, prevedono il superamento di tre prove per l’ammissione al tirocinio formativo attivo per il sostegno e prevedono l’apposizione di ben due soglie di sbarramento: una dettata dal voto conseguito alle prove, l’altra dett
Il Presidente del Tar Lazio, per la prima volta sulla materia dell'accesso ai corsi di specializzazione sul sostegno, ha accolto il ricorso degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia ordinando all'Amministrazione "di valutare responsabilmente, in tempi brevi, l’opportunità di disporre o meno lo scorrimento delle graduatorie di merito formate dai singoli Atenei, fino a raggiungere un numero di ammessi almeno pari alla quantità di posti disponibili, anche al fine di contenere
Ancora una volta il MIUR ha confermato, nell’ambito dei Tirocini Formativi Attivi su Sostegno, un test d’accesso con una soglia minima altissima che fa sì che siano oggi rimasti vacanti gran parte dei posti messi a bando dai singoli Atenei. Tale soglia, nelle precedenti edizioni, è stata ritenuta illegittima dal T.A.R. accogliendo le nostre tesi secondo cui debba essere primariamente valorizzato il contingentamento degli accessi in relazione al “fabbisogno&r

Visite oggi 12

Visite Globali 2196112