Notizie
Martedì, 28 Luglio 2015 15:48

Proroga ricorso al Tar per gli insegnanti

Pubblicato in News
A seguito di numerose richieste abbiamo deciso di prorogare fino a lunedì 10 agosto l'adesione al solo ricorso al TAR per ottenere l'ammissione in GAE per i diplomati magistrali, congelati, depennati e laureati in SFP.
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Ancora una volta il TAR del Lazio accoglie un ricorso sul tanto discusso concorso docenti 2012, patrocinato dagli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia per conto delle associazioni ADIDA e La Voce dei Giusti.Nel caso di specie la questione verteva sulla soglia di 35 punti troppo elevata per un concorso pubblico di tal fatta, soglia che disattendeva ogni normativa.Con questa sentenza il TAR “accoglie con riferimento ai ricorrenti che dopo l’ammissione con riserva hanno partecipato con
Mercoledì, 15 Luglio 2015 18:31

Proroga campagna per gli insegnanti

Pubblicato in Precari della scuola
A seguito di numerose richieste abbiamo deciso di prorogare fino a venerdì 24 luglio 2015 l'adesione ai seguenti ricorsi: 1. Ricorso per ottemperanza per gli insegnati diplomati magistrali che hanno ottenuto il provvedimento favorevole del Consiglio di Stato; 2. Ricorso al TAR per ottenere l'ammissione in GAE per i diplomati magistrali, congelati, depennati e laureati in SFP; 3. Ricorso al Giudice del Lavoro per l'inserimento in GAE.   I ricorsi di tutti coloro che han
Pubblicato in News
L’associazione “La Voce dei Giusti” da il via ai ricorsi al Giudice del lavoro per il risarcimento del danno e la stabilizzazione, patrocinati dagli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia. Il ricorso è di natura individuale ed è aperto a tutti i docenti che hanno prestato servizio presso le scuole statali con contratti annuali reiterati nel tempo e che, ora, vogliono far valere l’illegittimità dell’apposizione del termine al contratto rivendicando il diritto alla stabilizzazione e
Pubblicato in News
A seguito dei nostri solleciti, gli uffici scolastici stanno immettendo in GAE i nostri ricorrenti. “Gli Uffici Scolastici stanno capitolando uno ad uno” - a parlare l’avv.to Michele Bonetti, patrocinatore dei ricorsi ADIDA e La Voce dei Giusti insieme all’avv.to Santi Delia - “qualora vi saranno”- prosegue Bonetti - “problematiche nei punteggi, invitiamo i nostri ricorrenti ad effettuare un tempestivo reclamo e/o un’istanza di autotutela a tutte le amministrazioni interessate,
Pubblicato in News
Si tratta dell'epilogo di una battaglia da sempre sostenuta dalla nostra associazione! Da sempre abbiamo sostenuto il valore abilitante del Diploma magistrale, riconosciuto per la prima volta lo scorso anno dal Consiglio di Stato, II Sezione, con parere 4929 grazie ad un ricorso Adida. In detta occasione la nostra associazione, tramite un'intensa trattativa con il MIUR, permise di estendere il provvedimento a tutti. Da domani lavoreremo per estendere il provvedimento a chi non ha fatto ricorso
Giovedì, 12 Marzo 2015 11:41

RIUNIONE PER GLI INSEGNANTI A BOLOGNA

Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi, sabato 14 marzo 2015 sarò a Bologna per incontrare tutti i docenti ricorrenti e coloro che sono in procinto di iniziare un’azione legale. La riunione cade proprio in un momento particolarmente intenso per le vicende legate al precariato scolastico. E’ di ieri, infatti, l’ordinanza del Consiglio di Stato che ammette centinaia di nostri ricorrenti nelle GAE e, a nostro avviso, è opportuno che vi sia una corretta informativa ai nostri ricorrenti. In questi giorni, quindi, si
Mercoledì, 11 Marzo 2015 15:54

SALTA LA RIFORMA SULLA BUONA SCUOLA

Pubblicato in Precari della scuola
La VI sezione del Consiglio di Stato, presieduta dal Dott. Stefano Baccarini, in data 11 marzo 2015, ha ammesso nelle graduatorie ad esaurimento 3000 precari, relativamente ad un ricorso dell’associazione Adida e la Voce dei Giusti, patrocinati, sino all’ultimo organo della giustizia amministrativa, dagli avvocati Michele Bonetti, Santi Delia ed Umberto Cantelli. Per gli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia “l’ordinanza del Consiglio di Stato, che riforma la dolorosa condanna subita a
Pubblicato in News
Il TAR Lazio ha accolto il ricorso dell’UDU Palermo per circa 50 ricorrenti che chiedevano l’ingresso al corso di laurea in scienze della formazione. Sebbene le università potessero contenere almeno i posti messi a bando, veniva introdotta dal Ministero una soglia minima di punti da ottenere al test per entrare all’università. “Tutti i candidati che non avevano ottenuto almeno 55 punti, non potevano entrare nonostante i posti liberi; è la prossima scelta ministeriale che ha deciso di
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi,ancora un mio editoriale sul Sole 24 Ore; la questione è quella della stabilizzazione dei precari della scuola a seguito della Corte di Giustizia; affronto la questione con spirito critico e con la lucidità di sempre, non escludendo una sanatoria legislativa per tutti i soggetti in possesso dei requisiti indicati dalla Corte di Giustizia.Di seguito lo stesso testo in forma piu estesa a questo link, vi sono ulteriori FAQ per Vostra comodità allegate alle pagine. A

Visite oggi 1104

Visite Globali 2564933