Visualizza articoli per tag: riapertura http://avvocatomichelebonetti.it Fri, 25 Sep 2020 17:54:55 +0000 Joomla! - Open Source Content Management it-it EMERGENZA COVID E GESTIONE APERTURA DEGLI STUDI DI ROMA E MESSINA http://avvocatomichelebonetti.it/notizie/2088-emergenza-covid-e-gestione-apertura-degli-studi-di-roma-e-messina http://avvocatomichelebonetti.it/notizie/2088-emergenza-covid-e-gestione-apertura-degli-studi-di-roma-e-messina EMERGENZA COVID E GESTIONE APERTURA DEGLI STUDI DI ROMA E MESSINA
Si comunica che nel pieno rispetto della normativa vigente anche in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e dell’attuale normativa in materia di emergenza sanitaria, lo studio legale è aperto con la presenza quotidiana in loco dei Professionisti dello Studio al fine di continuare a garantire ai nostri clienti e a tutti Voi la massima assistenza. Abbiamo adottato ogni misura per garantire, la salute dei professionisti e del personale dello Studio e dei clienti per scongiurare ogni rischio rispetto all’emergenza sanitaria in atto; pertanto nonostante la formale riapertura dello studio, gli appuntamenti continueranno a svolgersi tramite le modalità telematiche e telefoniche che pattuiremo insieme e nel rispetto della normativa anche sulla privacy e soprattutto con scrupolosa osservanza del codice deontologico. Tali sforzi, di fatto attuati sin dall'inizio dell'emergenza sanitaria, seguono le indicazioni provenienti dalla Giustizia Amministrativa che, come è noto e divulgato anche a mezzo comunicati stampa, ha sempre operato a pieno regime non arrestando la possibilità di accesso alla tutela dei cittadini. Il nostro Studio rimane quindi a Vostra piena disposizione per ogni eventuale necessità, nonostante le circostanze eccezionali, e per agevolare la comunicazione rappresentiamo la nostra disponibilità con le seguenti modalità ROMA: dal lunedì al venerdì in orari di ufficio e il sabato mattina dalle 9 alle 13.30. Via e-mail al nostro indirizzo info@avvocatomichelebonetti.it, nonché telefonicamente nei consueti orari di ufficio ai numeri di telefono 39 06.3728853 | +39 06.39749383 | +39 06.39737480 | +39 06. 39740882 39 349.4216026 - +39 391.3766108 MESSINA: dal lunedì al venerdì (dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 19) e il sabato mattina (solo a mezzo mail dalle 9 alle 12.30). Via e-mail al nostro indirizzo santi.delia@avvocatosantidelia.it, nonché telefonicamente nei consueti orari di ufficio ai numeri di telefono 39 090.6012198 | +39 090.6406782 |
]]>
claudia.palladino@avvocatomichelebonetti.it (Claudia Palladino) News Tue, 21 Apr 2020 10:08:33 +0000
CHI DI SEDE FERISCE, DI SEDE PERISCE http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/934-il-decreto-ministeriale-sulla-riapertura-della-graduatoria http://avvocatomichelebonetti.it/campagne/numero-chiuso/934-il-decreto-ministeriale-sulla-riapertura-della-graduatoria CHI DI SEDE FERISCE, DI SEDE PERISCE

Si riapre la graduatoria nazionale di Medicina e Chirurgia ed Odontoriatria e Protesi Dentaria. Anche il MIUR accoglie la tesi dell'UDU relativa alla necessaria assegnazione dei posti che rimangono disponibili.

Il Ministro Giannini, in data 30.09.2014, ha firmato un Decreto Ministeriale (non si tratta dunque di una semplice nota a firma di un Dirigente amministrativo...) in cui riapre i termini per lo scorrimento della graduatoria nazionale per la copertura dei posti disponibili.

Si legge nelle premesse del Decreto "CONSIDERATA la contemporanea presenza delle graduatorie nazionali e di quelle ancora in fase di scorrimento di alcune università non statali;RITENUTO che alcuni candidati inseriti in entrambe le graduatorie per il medesimo corso di laurea potrebbero decidere di rinunciare all'immatricolazione nella graduatoria nazionale e di lasciare conseguentemente non coperti dei posti programmati nelle università statali;RITENUTO necessario provvedere alla copertura di tutti i posti programmati per l'a.a. 2014-15;".

A seguito di questo provvedimento molti dei non ammessi e non ricorrenti potranno essere richiamati. Tuttavia ci chiediamo, che fine faranno i ragazzi che hanno accettato una sede deteriore rispetto a quella di prima opzione? In poche parole se qualcuno a seguito del blocco della graduatoria è finito ad esempio a Sassari, perchè non può tornare a Trento?

Si pone e ripropone il problema delle opzioni e delle sedi dove studiare. Un a recente nota ministeriale ha sparpagliato i nostri ragazzi senza alcun criterio logico, provando a spostare i nostri ricorrenti sulla base del "principio" di non poter avvantaggiare i ricorrenti "nelle scelte delle sedi ove studiare rispetto ai vincitori di concorso".

Quindi tutti questi vincitori del concorso che a seguito della chiusura anticipata della graduatoria, poi di nuovo riaperta, studiano lontano da casa, non sono anche loro ulteriormente ed illegittimamente lesi?

Non è più sufficiente provvedere di volta in volta con note e provvedimenti; bisogna mettere completamente mano al sistema di accesso programmato, modificando i criteri di accesso, ampliando posti e strutture nella direzione di un accesso libero e con lo sguardo alla riforma per l'ingresso nel mondo del lavoro e delle professioni.

Decreto del Ministero

Per ulteriori informazioni:

info@avvocatomichelebonetti.it

]]>
info@avvocatomichelebonetti.it (Avvocato Michele Bonetti) Numero chiuso Thu, 02 Oct 2014 08:45:10 +0000