Notizie
Pubblicato in Numero chiuso
L’importanza della misura cautelare per i ricorsi contro il numero chiuso deriva dal fatto che, pur consistendo in linea teorica in un provvedimento provvisorio, che consente l’iscrizione immediata, nella prassi il più delle volte non c'è niente di più definitivo di una sospensiva. Una prova di ciò è data dalla recente statuizione del T.A.R. dell'Aquila afferente l'art. 4, comma 2 bis, della L. 17 agosto 2005, n. 168. La predetta norma prevede che "conseguono ad ogni effetto l'abilitaz
Pubblicato in News
Nella recente pronuncia della III Sezione del T.A.R. Lazio, ordinanza 27 luglio 2012, n. 2742, in sede di udienza pubblica, è stato statuito che rientra tra i nuovi poteri istruttori del Giudice Amministrativo ordinare la comparizione personale dei rappresentanti dell'Amministrazione per rendere chiarimenti. L’art. 63, comma 1, cod. proc. amm., consente che il giudice chieda alle parti chiarimenti anche d’ufficio, fermo restando l'onere della prova a loro carico, e tale incombente istrutto
Pubblicato in Precari della scuola
Questo Blog vuole essere uno strumento per tutti i precari della scuola e in particolare per tutti gli aderenti Adida (Associazione Docenti invisibili da Abilitare).   La grandissima parte dei docenti, infatti, pur essendo in possesso dei titoli necessari per insegnare e pur condividendo le medesime responsabilità e mansioni dei loro colleghi abilitati e di ruolo, presta servizio da molti anni nella scuola pubblica italiana ma non ha una formale “abilitazione”.   Per opporsi a
Pubblicato in Numero chiuso
Nella tarda serata del 16 luglio 2012 è stata depositata la sentenza del TAR di Brescia con la quale si decreta la ammissione definitiva dei ricorrenti dell’Università di Brescia a tutti i corsi di laurea per l’accesso alle professioni sanitarie e si condanna l’Ateneo a circa 4.000,00 euro per spese legali.   Durante la prova si era creato un vero e proprio pandemonio a causa dei questionari non correttamente stampati loro somministrati dalla Società privata a cui l’Università
Pubblicato in News
In attesa della pronuncia sulla legittimità costituzionale del numero chiuso, il M.I.U.R. ha così decretato. A dare inizio all’estate rovente dei giovani aspiranti matricole delle facoltà a numero chiuso è il decreto ministeriale del 28 giugno 2012. Si partirà il 4 settembre 2012 con le prove di ammissione a Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria, poi si proseguirà con Architettura, con Medicina Veterinaria e si concluderà l’11 settembre con l’accesso ai corsi di
Pubblicato in News
Quest’anno tarda l’emanazione dei decreti sul numero chiuso. Ciò è dovuto ad una recente sentenza dell’UDU che ha fatto rimettere gli atti alla Corte Costituzionale che affronterà a breve la questione sulla legittimità costituzionale del numero chiuso.Il M.I.U.R. prosegue nella sperimentazione della graduatoria unica, senza prendere atto della fallacità del sistema più volte sancita dal Consiglio di Stato e dai Tribunali Amministrativi Regionali. La procedura di selezione ai fini del
Pubblicato in Numero chiuso
Dopo aver vinto i trasferimenti da Atenei stranieri ad Atenei Italiani, lo Studio Legale Avvocato Michele Bonetti & Partners fa ammettere in via definitiva studenti esclusi e che richiedevano il trasferimento da altri Atenei Italiani. Un altro ostacolo al diritto allo studio e alla libera circolazione degli studenti è stato abbattuto! Si veda sentenza allegata.
Pubblicato in News
L’Università di Genova, come meglio indicato nell’Ordinanza allegata, non aveva correttamente ampliato del 10% i posti. Ancora una volta il TAR del Lazio ha provveduto iscrivendo in sovrannumero i nostri ricorrenti. Si legge, infatti, nel provvedimento predetto "Considerato che i motivi di censura dedotti con i motivi aggiunti non appaiono manifestamente infondati nella parte in cui si deduce il mancato ampliamento del 10% dei posti disponibili per il Corso di laurea in medicina e chirurg
Parte il T.F.A. PARTONO I RICORSI. NO AL NUMERO CHIUSO. SI ALLE ISCRIZIONI IN SOVRANNUMERO. E' stato pubblicato in data 23 aprile 2012 il Decreto DIRETTORIALE con il quale sono state rese note le date dei test su tutto il territorio nazionale. L'ammissione ai TFA si celebrerà tra il 6 e il 31 luglio 2012 presso le sedi Universitarie e i candidati dovranno rispondere a 60 domande a risposta multipla. Solo chi otterrà il punteggio minimo di 21/30 verrà ammesso alla prova scritta. Vedi il de
Pubblicato in Numero chiuso
Giornata trafficata nella capitale, non solo per il mal tempo che ha colpito la città, ma soprattutto per il flusso di 8794 persone, senza contare eventuali accompagnatori, che oggi si sono imbattute nel test preselettivo per l’iscrizione alla facoltà di Medicina e Chirurgia della Cattolica del Sacro Cuore. Mentre c’è chi si compiace del boom di iscrizioni, come il Preside della facoltà, prof. Bellantone, c’è chi pensa che il diritto allo studio oggi ha un prezzo, pari a 120 €, che

Visite oggi 5

Visite Globali 2453871